Incentivi per le auto elettriche: parcheggio gratuito e libertà di accesso alle Ztl

Rinnovato per il terzo anno di seguito il provvedimento del settore Mobilità. Il permesso è rilasciato indipendentemente dal luogo e dalla via di residenza. L'assessore Luca Pasqualini ricorda che sono cinque le postazioni disponibili per la ricarica

LECCE – Se ne contano sulla punta delle dita di un mano, ma prima o poi dovrebbero conquistare anche le strade di Lecce, sempre più numerose. Sono le auto elettriche, il cui utilizzo viene da tempo incentivato con agevolazioni anche da parte delle amministrazioni pubbliche, impegnate a ridurre le emissioni inquinanti sul proprio territorio.

E così, per il terzo anno consecutivo, il dirigente del settore Mobilità del Comune di Lecce ha firmato un’ordinanza che estende ai prossimi dodici mesi la possibilità per i veicoli a quattro ruote a trazione esclusivamente elettrica, di transitare e sostare nella zone a traffico limitato del centro storico e di parcheggiare gratuitamente in tutte le zone della città sottoposte a tariffazione. Naturalmente dei benefici potranno usufruire tutti i possessori di auto elettriche, indipendentemente dal luogo e dalla via di residenza, purché muniti di apposito permesso rilasciato dall’ufficio competente.

“Lecce – ha commentato l’assessore Luca Pasqualini - è una delle città che hanno scelto di puntare con convinzione ad offrire un servizio di ricarica cittadino a disposizione delle auto elettriche attraverso le cinque postazioni ubicate in piazza Sant’Oronzo, via XXV Luglio, piazza Massari, viale Giovanni Paolo II e via Vito Carlucci. L’obiettivo di questa amministrazione è quello di migliorare la qualità della vita degli abitanti attraverso l'utilizzo di sistemi di trasporto più sostenibili e la riduzione della nostra dipendenza dalla macchina e dagli altri mezzi privati”.

Nella stessa direzione sono da interpretare i provvedimenti con i quali nei prossimi giorni si darà via libera all’utilizzo gratuito dei mezzi di trasporto pubblici ai ragazzi fino a 14 anni e ai genitori con prole e passeggino al seguito. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

  • Squarcio di due metri nella strada: betoniera passa, autopompa sprofonda nel vicolo

Torna su
LeccePrima è in caricamento