Politica

Berlusconi a Bari, da Nardò scatta l'esodo con tredici pullman e 650 persone

Una cospicua delegazione neretina partecipa alla trasferta nel capoluogo regionale, per accogliere l'arrivo dell'ex premier, che domani terrà una manifestazione pubblica. Il consigliere Mino Frasca evidenzia i numeri del successo

NARDO' - Tredici pullman e 650 persone in direzione Bari in esodo da Nardò per la discesa pugliese di Silvio Berlusconi: domani si terrà l'attesa manifestazione pubblica del Pdl nel capoluogo regionale e dal comune salentino si presenta una folta delegazione, capeggiata dal consigliere alla Provincia di Lecce Mino Frasca. Numeri importanti, che Frasca intende sottolineare.

 “La città di Nardò - spiega - ha fatto uno sforzo incredibile. Per l’incontro con il presidente Berlusconi a Bari abbiamo prenotazioni su 13 pullman, per un totale di 650 persone. Per una città di poco più di trenta mila abitanti credo che sia un segnale eccezionale della voglia e dell’entusiasmo che l’elettorato di centrodestra ha recuperato negli ultimi tempi".

Per Frasca, "il nome e il carisma di Silvio Berlusconi calamitano ancora l’affetto e la fiducia dei pugliesi, che al voto di febbraio si sono espressi in modo chiaro per il Pdl, risultato il primo partito nella nostra regione". Si tratta di un "primato che è frutto anche del lavoro di personalità illustri come quella di Raffaele Fitto e dell’abnegazione di una classe dirigente di grande valore e di altrettanta prospettiva".

"Non so quanti saremo esattamente a Bari domani - aggiunge -, ma di certo il presidente Berlusconi avrà di che essere soddisfatto. La risposta data dai simpatizzanti e dai militanti di Nardò è un grosso risultato per il quale mi preme ringraziare il segretario cittadino Maurizio De Bitonti, l’intero direttivo, i consiglieri comunali Mirella Bianco, Alessandro Presta e Cesare Dell’Angelo Custode e tutti coloro che in questi ultimi giorni hanno lavorato all’organizzato di questo autentico esodo verso Bari”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi a Bari, da Nardò scatta l'esodo con tredici pullman e 650 persone

LeccePrima è in caricamento