Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Palasport inadeguato e per Berlusconi si aprono le porte di Lecce Fiere

Venerdì 15 maggio alle ore 18,30 il leader di Forza Italia parteciperà ad una manifestazione a sostegno di Adriana Poli Bortone, candidata alla presidenza della Regione Puglia. In un primo momento il luogo prescelto era stato il palazzetto di Carmiano

La struttura che ospiterà la manifestazione elettorale e, sotto, il Palasport di Carmiano.

LECCE – Da Carmiano a Lecce, il passo è breve. Silvio Berlusconi, sarà presso Lecce Fiere venerdì 15 maggio alle 18,30. La data è oramai definitiva, così come la location dopo un cambio deciso nella mattinata di oggi: dal palazzetto del comune amministrato da Giancarlo Mazzotta alla struttura fieristica di Piazza Palio, nel quartiere Stadio del capoluogo.

La variazione è stata determinata dal parere del comando provinciale dei vigili del fuoco che hanno posto delle perplessità per motivi di sicurezza in relazione alla capienza prevista. A quel punto, mentre gli uffici della questura e della prefettura erano stati già allertati, così come la segreteria di Roma del presidente di Forza Italia, la manifestazione a sostegno di Adriana Poli Bortone, candidata alla presidenza della Regione Puglia, e degli aspiranti consiglieri delle liste che la sostengono - è stata dirottata a Lecce.

“Dopo aver preso atto della non idoneità della struttura prescelta - ha commentato Giancarlo Mazzotta, sindaco di Carmiano -, sono rimasto fortemente rammaricato di non essere nelle condizioni di ospitare un evento di tale portata, perciò tempestivamente mi sono allertato ed ho informato l’onorevole Vitali.  Sono stato io stesso a chiedere che l’evento fosse spostato in un location più idonea e sicura".

DSCN3806-3"Di concerto con il segretario regionale, Luigi Vitali, abbiamo individuato la giusta sede nel Pala Fiere di Piazza Palio a Lecce, in quanto la struttura è in grado di ospitare una platea numerosissima, nella massima sicurezza e garantire all’inquilino di Palazzo Grazioli l’ottima riuscita dell’evento tanto atteso e sperato”.

Il palasport di Carmiano ha una capienza di poco più di 200 spettatori. Per l'incontro con Berlusconi si era pensato di sistemare altri posti sul rettangolo di gioco per un totale di almeno 500 persone. Questo avrebbe determinato una richiesta di deroga alla normativa vigente, ma la previsione di un'evacuazione per un qualsiasi motivo di emergenza - attraverso le quattro uscite di sicurezza esistenti - di un numero elevato di partecipanti, ha indotto gli organizzatori a puntare su una nuova soluzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palasport inadeguato e per Berlusconi si aprono le porte di Lecce Fiere

LeccePrima è in caricamento