menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discarica abusiva in via Vecchia Cavallino: lavori di bonifica per 15 giorni

Impiegati 60mila euro stanziati dalla giunta Perrone ma mai utilizzati. Nel sito alle porte di Lecce si trovano rifiuti di ogni genere

LECCE  - Con 60 mila euro già stanziati ma finora non utilizzati, l’assessorato all’Ambiente del Comune di Lecce ha effettuato la consegna dei lavori per la bonifica della discarica abusiva di via Vecchia Cavallino. La somma era stata deliberata dalla giunta precedente.

Si tratta di un sito che ricorre spesso nelle cronache e nelle segnalazioni dei residenti, assediato da plastica, copertoni, rifiuti ingombranti, arredamento , materiale elettronico e ferroso, guaine bituminose. I lavori, della durata prevista di due settimane, saranno condotti da Monteco a partire dalla caratterizzazione dei rifiuti, che saranno poi raccolti e trasportati negli impianti di smaltimento individuati: C.M. Recuperi srl, Sud Gas srl e La Ferrosa srl.

“Si tratta di un intervento lungamente atteso – ha dichiarato l'assessore all'Ambiente, Carlo Mignone – con il quale l'amministrazione dà una risposta a numerose segnalazioni giunte da parte dei cittadini. La discarica di via vecchia Cavallino è un luogo di assoluto degrado per la cui bonifica era già stato ottenuto un finanziamento senza però che i lavori fossero consegnati. Oggi abbiamo riattivato quelle risorse e finalmente possiamo intervenire con la dovuta urgenza, anche per scongiurare nuovi casi di incendio dei rifiuti che lì si sono verificati”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento