Campanella per "svegliare" il governo: regalo al premier del ragazzo autistico

A margine del confronto con il segretario della Cgil, Landini, il presidente del Consiglio dei Ministri ha incontrato il 13enne salentino già conosciuto a Bari

Nella foto Ansa, Conte e Sandrino.

LECCE - Quella campanella in ceramica ha un valore speciale per il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte. Ragalatagli da Sandrino, un ragazzo salentino affetto da autismo, servirà a ricordare al premier, durante le riunioni del governo, l'impegno assunto in favore dei cittadini disabili e delle loro famiglie.

Il particolare omaggio gli è stato consegnato di persona dal 13enne, che aveva già incontrato Conte a Bari, nel mese di aprile, quando il ragazzo fece recapitare al premier una lettera. Il presidente del Consiglio, del resto, ha tenuto per sé la delega alla Disabilità ritenendo un obiettivo suo personale prima che una priorità del governo che presiede, dare maggiore dignità ai disabili, alle persone che li assistono, alle famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incontro tra Conte e Sandrino è avvenuto a margine del dibattito con il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, al Teatro Apollo di Lecce nel corso delle "Giornate del Lavoro". Anche in questa circostanza Sandrino ha consegnato una lettera scritta insieme ai suoi compagni di classe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento