Politica

Imbrattato di uova e vernici il comitato elettorale di Casa Pound

Nella notte preso di mira da ignoti il locale che si trova in via Battisti, nel centro della città. Centonze: "Gesto vigliacco"

Il comitato elettorale preso di mira.

LECCE - Uova e vernice contro il comitato elettorale di Casa Pound. Ignoti nel corso delle notte hanno preso di mira il locale di via Battisti, a Lecce, imbrattando il prospetto e la vetrina. L'episodio è stato denunciato dagli attivisti della formazione di estrema destra che poi hanno provveduto a ripulire le superfici.

"Il clima di tensione creato in questa campagna elettorale dai centri sociali e dalle sigle politiche loro affini ha portato al verificarsi di episodi violenti in tutta Italia, messi in atto spesso di notte e sempre con modalità simili - dichiara Matteo Centonze, candidato alla Camera nel collegio plurinominale di Lecce - ragione per la quale non ci ha sorpreso trovare il nostro comitato cosparso di vernice".

L'esponente di Casa Pound conclude con una stilettata polemica il suo intervento: "Questo gesto vigliacco posto in essere dai soliti eroi, del quale come consuetudine non ci aspettiamo la condanna da istituzioni e dagli altri partiti politici, non fa che demarcare ancora una volta la differenza tra chi ha a cuore questo territorio e agisce in nome dei cittadini e chi vive di odio e livore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattato di uova e vernici il comitato elettorale di Casa Pound

LeccePrima è in caricamento