menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Area Caserma Pico, verso la riapertura del prolungamento di via XXIV maggio

Il cancello d'entrata di via Duca D'Aosta sarà spostato nel tratto oggi interdetto alla libera circolazione. Approvato il progetto definitivo

LECCE – Con l’approvazione del progetto definitivo è stato messo a posto un altro tassello nel mosaico della riqualificazione dell’area, tornata ora nella disponibilità del Comune, che fu concessa al ministero della Difesa per l’ampliamento della caserma Pico, sino ad alcuni anni addietro sede del distretto militare.

La giunta leccese ha dato il via libera allo spostamento del cancello d’ingresso alla zona militare da via Duca D’Aosta al prolungamento di via XXIV maggio nella parte oggi interdetta all’accesso pubblico e che verrà riaperta alla libera circolazione collegando via IV novembre a via Duca D’Aosta. Il tratto stradale in questione dividerà la parte militare da quella comunale, per la quale l’assessorato all’Urbanistica è già al lavoro per progettare un uso pubblico.

“L'apertura di quell'asse viario – ha dichiarato  il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Delli Noci - ha numerosi risvolti positivi. Intanto mettiamo in collegamento due quartieri della città, il quartiere Santa Rosa e il centro con i vantaggi che questo comporta in termini di traffico, spesso congestionato in quell'area dove insistono numerose residenze. Il flusso del traffico sarà più fluido e si eviteranno larghi giri intorno alla caserma”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento