Castro: sindaco e consiglieri si azzerano l'indennità

Per il quinto anno consecutivo, l'Amministrazione guidata dal Sindaco Capraro Alfonso ha azzerato le indennità dei consiglieri Comunali per devolvere le stesse somme a persone bisognose del territorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Per il quinto anno consecutivo, l'Amministrazione guidata dal Sindaco Capraro Alfonso ha azzerato le indennità dei consiglieri Comunali per devolvere le stesse somme a persone bisognose del territorio.

A conferma e sostegno di quanto predetto sono state abolite sempre da cinque anni schede telefoniche di servizio per cercare di ridurre al minimo i costi di gestione dell'ente Amministrato.

Traguardo importante a testimonianza del fatto che amministrare il proprio territorio corrisponde a servire lo stesso e non servirsene.

I continui flussi turistici in aumento confermano il buon lavoro svolto sino ad oggi e a breve aumenteremo i servizi sul territorio, nuovo Museo Archeologico, Nuovo Belvedere e Ristrutturazione del plesso scolastico a testimonianza dell'importanza rivolta nei confronti dei giovani, delle famiglie e della cultura, considerati come pilastri portanti della nostra Comunità.

Torna su
LeccePrima è in caricamento