Venerdì, 23 Luglio 2021
Politica

Centro diabetologico Copertino: "Non interrompere l'assistenza finora garantita"

Il consigliere regionale della Puglia prima di tutto e l'esponente del Pdl cittadino lanciano un appello accorato, affinchè si salvaguardi il futuro del centro e dei suoi pazienti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

COPERTINO - Il consigliere regionale de "La Puglia prima di tutto" Andrea Caroppo ed il consigliere comunale Pdl di Copertino, Mauro Valentino, hanno diffuso la seguente nota: "E' trascorso un mese da quando il consiglio comunale di Copertino riunito in seduta monotematica evidenziò la necessità e l'urgenza di provvedimenti che garantissero comunque continuità di assistenza ai pazienti del Centro diabetologico dell'ospedale di Copertino, che ne segue stabilmente centinaia con efficienza e piena soddisfazione degli stessi, a seguito della imminente chiusura di quel servizio".

"In tale occasione - prosegue - ci fu assicurato che tale continuità sarebbe stata comunque garantita, senza interruzione alcuna, attraverso un apposito ed adeguato potenziamento dei servizi territoriali e del Centro di Nardò. Non era esattamente quel che si chiedeva, ma comunque ci si attendeva almeno che si provvedesse di conseguenza. Ed invece, a pochi giorni dalla ricorrenza delle ultime prenotazioni accettate (1° maggio), con le successive ancora bloccate, nulla risulta essere fatto per mantenere almeno quell'impegno, con la conseguenza non soltanto di chiudere una sede, ma anche di interrompere completamente per i pazienti diabetici di un vasto territorio un servizio di assistenza di assoluta importanza".

Di qui un appello pressante alla Asl Lecce perché, coinvolgendo anche i medici di base interessati, recuperi il tempo perduto evitando un danno sicuro ai cittadini bisognosi in particolar modo a coloro con oggettive difficoltà di trasferimento fuori sede"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro diabetologico Copertino: "Non interrompere l'assistenza finora garantita"

LeccePrima è in caricamento