rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica

Cgil Lecce, 70 anni di lotte per i diritti. Camusso ospite al concorso artistico

Il segretario generale della Cgil nazionale, presenzierà domani il 70esimo anniversario della fondazione della Cgil salentina. Saranno premiate opere di giovani artisti provenienti dell'Accademia di Belle arti del capoluogo, incentrate sul tema del mondo del lavoro

LECCE - Susanna Camusso, segretario generale della Cgil nazionale, presenzierà domani il 70esimo anniversario della fondazione della Cgil leccese. La Camera del lavoro (così erano e sono chiamate le sedi del sindacato) nacque infatti il 2 dicembre del 1944. Quel giorno fu costituito il primo direttivo provinciale ed eletto segretario Pietro Refolo.

Anche nel Salento, dunque, arrivò quel sindacato che aveva già messo radici in buona parte d’Italia ai primi del Novecento. Per l’anniversario, la Cgil di Lecce ha organizzato una serie di iniziative sul territorio di tutta la provincia. Nelle varie occasioni, tante le presenze di esponenti nazionali: Lucia Rossi (Spi nazionale), Serena Morello (Fillea restauro e archeologia nazionale), Stefania Crogi (Flai nazionale).

Nell’ultima tappa, prevista per domani, martedì 2 dicembre, alle 15,30 nella sala gotica dell’Accademia di Belle arti di Lecce di via Giuseppe Libertini, ci sarà dunque anche Susanna Camusso. Sarà l’occasione per ribadire tutte le iniziative svolte, che hanno contemplato anche il racconto dei testimoni diretti, la realizzazione di videoclip sulle iniziative e di un social spot sulla parola del lavoro, ma anche la pubblicazione di un bando in collaborazione con l’Accademia delle Belle arti per la produzione di opere d’arte sui 70 anni di lotte per i diritti nel Salento.

Al concorso hanno partecipato decine di studenti e laureati, con lo scopo di suggerire, attraverso lo sguardo di giovani artisti, una riflessione sulla storia del movimento sindacale dei lavoratori in provincia di Lecce. “Il nostro obiettivo non è tanto quello di celebrare il passato”, spiega Salvatore Arnesano, segretario generale della Cgil Lecce, “ma anche e soprattutto di voler dare un contributo di prospettiva e di proposta per il futuro di questo territorio, certi del fatto che la Cgil nel Salento abbia giocato un ruolo importante nel percorso di emancipazione sociale e sindacale nei luoghi di lavoro e nella vita delle persone”.

Le opere concorrenti saranno in mostra all’interno della galleria dell’Accademia dal 2 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015. L’inaugurazione e la premiazione delle opere vincitrici avverrà proprio domani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil Lecce, 70 anni di lotte per i diritti. Camusso ospite al concorso artistico

LeccePrima è in caricamento