Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Chiuso il bagno che fa indignare i turisti. Interrogazione del Pd

La toilette accessibile dal chiostro non è fruibile. Sulla porta è stato scritto "guasto". Richiesti interventi urgenti per l'igiene e la manutenzione

LECCE - Dopo l'articolo pubblicato ieri da Lecceprima.it, questa mattina la toilette accessibile al pubblico  dal chiostro di Palazzo dei Celestini - sede della Provincia e della prefettura - è stata chiusa: un foglio con la scritta "guasto" ne sancisce l'inaccessibilità.

Contestualmente i consiglieri del Partito Democratico, Nunzio Dell'Abate e Sergio Signore, hanno presentato un'interrogazione a risposta scritta al presidente dell'ente, Antonio Gabellone, per sollecitare interventi urgenti per rendere "decorosamente presentabile" il bagno posto a servizio anche del pubblico che ogni giorno transita dall'edificio, attrazione turistica per eccellenza della città insieme all'attigua basilica di Santa Croce.

Gli esponenti della minoranza, naturalmente, hanno sottolineato l'importanza di offrire ai visitatori servizi dignitosi, ricordando anche il precedente non proprio edificante dei servizi igienici del museo "Sigismondo Castromediano", in passato oggetto di lamentele. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso il bagno che fa indignare i turisti. Interrogazione del Pd

LeccePrima è in caricamento