rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica Cavallino

Ciccarese Gorgoni ha definito la squadra per il suo secondo mandato da sindaco

Il primo cittadino è stato confermato dagli elettori con il 51, 44 percento dei voti. A Pamela Manno il ruolo di vice, conferma le deleghe a Michele Lombardi, Tony Palermo e Pina Campanile. Esordio in giunta per Paolo Morelli

CAVALLINO - Il riconfermato sindaco di Cavallino, Bruno Ciccarese Gorgoni, ha annunciato la composizione della giunta. Nel ruolo di vice sindaco Pamela Manno che ha ricevuto anche le deleghe a Lavori Pubblici, Pubblica Istruzione, Igiene e Sanità (nella precedente amministrazione aveva Personale, Pubblica istruzione, Igiene e Sanità, Servizi cimiteriali); per Michele Lombardi, che era vice sindaco, conferma delle deleghe a Politiche sociali, Volontariato, Bilancio e programmazione; esordio in giunta per Paolo Morelli con Personale, Viabilità, Arredo Urbano, Verde Pubblico; conferme per Tony Palermo con Sport, Politiche giovanili, Patrimonio e Attività Produttive e per Pina Campanile che alla delega alla frazione di Castromediano aggiunge quella ai Servizi cimiteriali. Alla guida dell'assise cittadina ci sarà Isabella Rizzo (Vincenzo Casilli vice presidente).

Nello spoglio delle schede del 4 ottobre scorso Lista Gorgoni ha ottenuto il 51,44 percento dei voti (11 consiglieri); al secondo posto Svolta Civica, cha ha candidato Antonella Morciano, con il 30,83 (3 consiglieri); al terzo Mario Giacinto Petracca per Cittadini Protagonisti col 9,85 (1 seggio) quindi il M5S, che sosteneva la corsa di Giampaolo Falco, con il 7,87 (1 seggio). 

"Il mio ringraziamento - ha commentato il sindaco dopo aver comunicato la composizone della giunta - va a tutti i sedici candidati della Lista Gorgoni, per essersi spesi con serietà e impegno durante la campagna elettorale in vista di un obiettivo comune che è stato quello della vittoria elettorale per proseguire in una continuità amministrativa attraverso un programma condiviso. Ai consiglieri e agli assessori, l'augurio di un proficuo e sereno lavoro insieme. Quanti non sono stati eletti saranno sempre parte integrante di un cammino e di un progetto che continueranno a tenerci uniti. Come ho sempre fatto, seguiterò ad essere vicino alla comunità, a dare ascolto ad ogni cittadino e ad ogni istanza e lavorerò insieme alla mia squadra per portare a compimento ogni punto del programma, nell’interesse e per il bene di Cavallino e di Castromediano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciccarese Gorgoni ha definito la squadra per il suo secondo mandato da sindaco

LeccePrima è in caricamento