rotate-mobile
Politica Porto Cesareo

Punti di sbarco: un nuovo attracco in attesa dei lavori su quello esistente

Nessun disagio per gli operatori del mare, in Piazzetta del pescatore: l’amministrazione comunale, d’accordo con capitaneria di porto e Asl realizzerà un approdo accanto al vecchi, fino al termine degli interventi

PORTO CESAREO  – Un punto sbarco provvisorio, accanto a quello esistente. L’amministrazione comunale di Porto Cesareo, in accordo con la Capitaneria di porto e la Asl di Lecce, realizzerà un luogo di attracco fino a quando i lavori su quello usato solitamente non saranno terminati.

La scelta da parte del Comune per facilitare le attività degli operatori del mare, in Piazzetta del pescatore, ed evitare loro disagi fino al completamento della ristrutturazione del vecchio approdo. La scorsa settimana, infatti, i pescatori e le loro cooperative avevano espresso perplessità e timori per la gestione della vicenda.

“In attesa delle dovute autorizzazioni procederemo, per questioni di sicurezza, a regolamentare la circolazione e la sosta che potrà essere effettuata per non più di mezz'ora per il carico del pescato e per lo scarico/carico reti ed altro. Mentre parte dei parcheggi antistanti la piazzetta verranno riservati ai pescatori”, ha scritto la sindaca del borgo ionico, Silvia Tarantino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punti di sbarco: un nuovo attracco in attesa dei lavori su quello esistente

LeccePrima è in caricamento