Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Congresso cittadino Udc a Vernole: Attilio Elia nuovo presidente

Celebrato lunedì scorso l'appuntamento con il rinnovo delle cariche della segreteria cittadina: segretario sarà De Gaetanis, con Stefania Greco responsabile delle pari opportunità. Negro: "Momento importante di radicamento"

Il consigliere regionale Negro

VERNOLE - Il presidente dell’Udc alla Regione Puglia, Salvatore Negro, ha fatto pervenire il suo saluto e gli auguri di buon lavoro ai nuovi componenti della segreteria cittadina di Vernole. Il congresso cittadino dell’Udc, celebrato lunedì scorso, ha visto l’elezione di Attilio Elia (presidente), Gerardo De Gaetanis (segretario) e Stefania Greco (responsabile pari opportunità).

I lavori sono stati presieduti dal segretario provinciale Udc, Salvatore Ruggeri. Presente anche il presidente provinciale Francesco Chirilli. Il congresso è stata l’occasione per un’analisi della attuale situazione politica amministrativa e delle elezioni politiche che si celebreranno la prossima primavera. In particolare l’on. Ruggeri ha puntato l’attenzione sul percorso che l’Udc ha intrapreso dal 2008, una scelta che gli ha consentito di percorrere una strada in autonomia, lontana tanto da quella del centrodestra che da quella del centrosinistra.

“La celebrazione del congresso cittadino è un momento importante  in quanto ci consente di continuare nel lavoro di radicamento del partito sul territorio – ha sottolineato Salvatore Negro – Anche a Vernole l’Udc resta un punto di riferimento fondamentale per i moderati e tutti coloro che si riconoscono nelle nostre idee. In vista delle amministrative di primavera l’Udc intende aprire un confronto con tutte le forze politiche che si dicono disponibili a risolvere i problemi reali della cittadina e a capire se ci sono le condizioni ideali per la scelta di un candidato sindaco che possa ridare stabilità politica a Vernole”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso cittadino Udc a Vernole: Attilio Elia nuovo presidente

LeccePrima è in caricamento