I consiglieri: “Segnalate anomalie al cantiere, ma Comune non ci lascia entrare"

La minoranza, a Lizzanello, attende da 70 giorni placet per sopralluogo. Vicesindaco: “Noi in attesa del direttore dei lavori”

Un'immagine esterna del cantiere a Lizzanello.

LIZZANELLO – Alcuni cittadini segnalano presunte anomalie durante i lavori per la realizzazione della nuova scuola media, in via Annunziata, e chiedono ai consiglieri di minoranza di effettuare un sopralluogo. Ma, a distanza di 70 giorni dalla richiesta di un’autorizzazione per una visita conoscitiva sul cantiere, zero risposte dall’amministrazione. Lo hanno segnalato i consiglieri di opposizione di Lizzanello, Angelo Leo e Andrea Mocavero.

La richiesta di un sopralluogo, fanno sapere i due esponenti di minoranza tramite una nota stampa, sarebbe stata infatti inoltrata in municipio lo scorso 26 marzo ma, nonostante diverse sollecitazioni, ancora totale silenzio. “In occasione del consiglio comunale del 20 maggio, inoltre, il gruppo consiliare Un paese migliore ha presentato un’interrogazione a risposta scritta sollecitando ancora l’autorizzazione a una visita, per verificare la veridicità di alcune segnalazioni".

“Temporeggiamenti, indecisioni e rimandi a questo o a quell’altro dirigente”, scrivono i consiglieri. “La speranza è che i lavori siano stati eseguiti correttamente e che non vi sia nessun problema nonostante le segnalazioni siano abbastanza circostanziate, ma se così non fosse? Come mai gli uffici non rispondono su una cosa che si può autorizzare ed eseguire dalla sera alla mattina? Si sta impiegando questo 'diniego' per tamponare qualche problema già conosciuto che sarebbe emerso con un sopralluogo imprevisto? Come mai non vi è l'interesse primario e urgente di sgomberare il campo da ogni possibile dubbio?”, si interrogano.

Interpellata telefonicamente, l’amministrazione ha rassicurato i consiglieri tramite le parole del vicesindaco, Adele Ingrosso. “La domanda ci è pervenuta il 26 marzo e il 24 aprile successivo, con una pec, l’Ufficio tecnico ha inoltrato la richiesta dei consiglieri di minoranza al direttore dei lavori sul cantiere. È infatti necessario che il responsabile dell’area dei lavori sia presente, per garantire le norme sulla sicurezza”. Il numero due del municipio lizzanellese  ha assicurato che l’ingegnere a capo degli interventi di via Annunziata sarà sollecitato a breve, per consentire il sopralluogo da parte dell’opposizione. "Bene hanno fatto i consiglieri di minoranza ad occuparsi di simili segnalazioni, poichè i lavori per una scuola devono interessare tutti noi".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento