Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Copertino, dissesto stradale: Fratelli d’Italia chiede di “adottare una buca”

La sezione locale porta all'attenzione dell'amministrazione il problema dello stato delle strade diventate come sottolinea Giuseppe Pede "percorsi di guerra fra buche, inadeguate barriere di protezione e segnaletica carente"

Giuseppe Pede con Giorgia Meloni

COPERTINO - La sezione di Copertino di Fratelli d’Italia ha voluto portare all'attenzione dell’amministrazione comunale il problema ormai noto della condizione del manto stradale cittadino: Giuseppe Pede parla di “percorsi di guerra fra buche, inadeguate barriere di protezione e segnaletica carente”.

Sulla falsa riga di un manifesto dell’Unicef dell’acquisto della pagotta (la bambola di pezza per aiutare i bambini del terzo mondo che quotidianamente muoiono”, con un paragone un po’ forzato, Fratelli d’Italia chiede ai propri concittadini di “adottare una buca”.

“Vuole essere un modo goliardico – spiega Pede - per denunciare una situazione ormai inaccettabile. Percorrendo le strade del centro di Copertino, cosi come quelle delle zone periferiche, si può constatare il degrado in cui queste versano, piene di buche che in molti tratti assumono la forma di autentiche voragini, pericolosissime per automobilisti, centauri, ciclisti ed anche pedoni. Non aspettiamo che qualcuno si faccia male, come successo a Galatina nei giorni scorsi: un anziano ciclista ora in coma caduto a causa di una buca”.

Il responsabile della sezione locale di Fratelli d’Italia riferisce di quanti siano i tratti sotto al limite non solo della sicurezza, con una situazione diventata critica nell'ultimissimo periodo per via delle forti piogge cadute in maniera copiosa sulla città e che hanno danneggiato il manto stradale: “A farne le spese sono anche le nostre tasche – chiarisce -, a causa di danni a pneumatici, cerchi e sospensioni. Con la crisi che imperversa non ce lo possiamo permettere. Tutto questo è davvero inaccettabile”.

Fratelli d’Italia sollecita il sindaco Giuseppe Rosafio e la sua giunta a prendere visione del dissesto delle strade di Copertino e di procedere “con interventi volti ad eliminare tale situazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Copertino, dissesto stradale: Fratelli d’Italia chiede di “adottare una buca”

LeccePrima è in caricamento