Politica

Coro bipartisan di benvenuto per la nomina di Perrotta

Soddisfazione dei rappresentanti istituzionali per la designazione di Giuliana Perrotta a Prefetto di Lecce. Da Perrone a Capone, passando per Lisi, ringraziamento sentito all'uscente Mario Tafaro

prefettura_003[1]

LECCE - Bipartisan. Non esiste altro aggettivo per esprimere ringraziamento a Mario Tafaro, prefetto uscente di Lecce, e il benvenuto alla neo responsabile della sicurezza sul territorio, Giuliana Perrotta, pronta a raccogliere l'eredità del predecessore e a lavorare per garantire alla zona di competenza risposte concrete in ordine alle diverse problematiche aperte.

Il sindaco di Lecce Paolo Perrone accoglie il nuovo prefetto, attraverso una comunicazione ufficiale: "Non posso non manifestare al dottor Tafaro - scrive -, in occasione della sua prestigiosa nomina a prefetto di Bari, il mio sincero augurio di buon lavoro, pur rammaricato per il suo commiato da Lecce.

"Di lui - continua il primo cittadino -, in questi intensi anni di impegno, ho apprezzato il rigore istituzionale, la determinazione nell'affrontare i problemi più delicati e l'attaccamento alla nostra città, che considerava ormai anche sua". Un "augurio più fervido", però, viene rivolto anche alla Perrotta, "che guiderà la nostra Prefettura, certi che con la sua esperienza maturata in diverse importanti sedi del Mezzogiorno saprà contribuire all'ulteriore elevazione socio-culturale del capoluogo salentino".

Sull'avvicendamento al vertice della Prefettura di Lecce, interviene anche Salvatore Capone, segretario provinciale del Partito Democratico di Lecce, che ringrazia Tafaro "per l'opera svolta al servizio della comunità salentina", con "i migliori auguri per il nuovo impegno nel capoluogo regionale". Alla Perrotta, che subentra alla guida della Prefettura leccese, Capone, al nome del Pd provinciale, rivolge il benvenuto, l'augurio e la garanzia della "totale collaborazione, pienamente consapevoli dell'importanza delle questioni che troverà aperte su quel tavolo": "Questioni - precisa - spesso vitali per tanti cittadini, lavoratori, imprese e istituzioni del nostro Salento".


Al coro di benvenuto al neo Prefetto si unisce il parlamentare del Pdl, Ugo Lisi, che rivolge i "più sentiti auguri per l'importante incarico che verrà a ricoprire nel capoluogo": "Sono certo che qui - dichiara -, in ogni momento, troverà nell'assolvimento del suoi compiti non solo l'ausilio delle istituzioni, ma anche e soprattutto l'aiuto dei cittadini comuni. Rinnovo al nuovo Prefetto gli auguri di buon lavoro e ringrazio il suo predecessore, Mario Tafaro, per l'impegno profuso in questi anni sul nostro territorio facendogli, altresì, le congratulazioni per il nuovo compito che andrà a svolgere alla guida della Prefettura di Bari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coro bipartisan di benvenuto per la nomina di Perrotta

LeccePrima è in caricamento