Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Parco di Rudiae, via libera al progetto per il recupero dell’Anfiteatro

La giunta comunale ha approvato la versione preliminare per la valorizzazione del sito archeologico grazie ad un Poin regionale con i finanziamenti Fesr. Messuti: "L'obiettivo è creare un unicum, il Sistema delle tre città, Lecce, Cavallino e Rudiae"

Il perimetro dell'anfiteatro, dall'alto.

LECCE – Un altro passo avanti verso la valorizzazione e la fruizione effettiva del Parco archeologico di Rudiae è stato fatto nella seduta di giunta comunale, che si è riunita questa mattina per approvare quattro delibere. Una riguarda il progetto preliminare di completamento del sito archeologico attraverso la fruizione dell’Anfiteatro romano, all’interno del Programma operativo interregionale “Attrattori culturali, naturali e turismo”, finanziato con i fondi Fesr 2007-2013.

“L’idea progettuale risponde all’esigenza di rafforzare la competitività del sistema d’offerta turistico-culturale – ha dichiarato Gaetano Messuti, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lecce – nell’ottica di lavorare sul sistema dei parchi archeologici provinciali, regionali e nazionali. L’intento è creare un unicum storico-archeologico, monumentale e urbanistico a livello nazionale, rappresentato dal cosiddetto Sistema delle tre città, Cavallino, Lecce, Rudiae.

Il progetto preliminare, che è stato redatto lo scorso maggio per un importo di un milione e mezzo di euro, prevede l’utilizzo di avanzate procedure scientifiche di scavo archeologico stratigrafico per il recupero dell’Anfiteatro romano di Rudiae, la realizzazione di un raccordo tra centro storico cittadino, con partenza da Porta Rudiae, e la città antica;  l’installazione di segnaletica turistica dedicata e tematica, un totem multimediale, la realizzazione di percorsi di visita nel verde attorno al monumento, il miglioramento della recinzione in muratura a secco esistente.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di Rudiae, via libera al progetto per il recupero dell’Anfiteatro

LeccePrima è in caricamento