Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

“Con Monti per l’Italia”. La lista pugliese dei 20 aspiranti senatori

Nella pattuglia per Palazzo Madama anche diversi salentini. Il numero due è Salvatore Ruggeri, storico esponente dell'Udc. Chiude l'elenco l'imprenditore Filippo Tandoi, proprietario del pastificio di Corigliano d'Otranto

Salvatore Ruggeri.

LECCE – Si chiama “Con Monti per l’Italia” la lista dei candidati in corsa, anche in Puglia, per il Senato. Nel rassemblement “oltre la destra e la sinistra”, come ripete il premier a piè sospinto, sono sei i salentini, ma in posizione utile, secondo le previsioni, ci sarebbe solo Salvatore Ruggeri, dell’Udc, che è secondo.

Settima è Maria Cristina Rizzo, 52enne di Uggiano La Chiesa, nono Giovanni Carlo Coluccia, 53 anni, di Galatina, undicesimo Antonio Nunzio dell’Abate, 47enne di Tricase, quindicesima la leccese Silvia Nascetti, del 1959 e diciottesimo Felice Stasi, 44enne di Gallipoli. Ultimo in lizza Filippo Tandoi, imprenditore di Corato proprietario dell’omonimo stabilimento di Corigliano d’Otranto dove tuttora gli operai, nei giorni a cavallo della fine dell’anno, hanno fermato la produzione in attesa di avere rassicurazioni sul loro futuro (ci sarebbe una trattativa in corso con il patron dell’Us Lecce, Savino Tesoro).

La lista completa: Angela D’Onghia, Salvatore Ruggeri, Domenico Claudio Pannoli, Alessandro Ruben, Giuseppe Longo, Nicola Bruni, Maria Cristina Rizzo, Rosario Cusmai, Giovanni Carlo Coluccia, Federico Pirro, Nunzio Antonio Dell’Abate, Nicola De Carlo, Francesco Armenio, Generoso Perna, Silvia Nascetti, Matteo Iantoschi, Emanuele De Rossi, Felice Stasi, Maria Elena Cazzetta, Filippo Tandoi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Con Monti per l’Italia”. La lista pugliese dei 20 aspiranti senatori

LeccePrima è in caricamento