Venerdì, 30 Luglio 2021
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

Cariddi raggiante: “Lavoreremo per Otranto, nel solco tracciato in questi anni”

Il sindaco, appena riconfermato, ringrazia i tanti cittadini che gli hanno dimostrato fiducia e hanno creduto al suo progetto amministrativo: “Avvertiamo il risultato come un apprezzamento per il lavoro svolto nel primo mandato”

OTRANTO – L’emozione è tanta, la soddisfazione evidente. Il giorno dopo il successo elettorale personale, il sindaco di Otranto, appena rieletto, Luciano Cariddi, si gode la vittoria, ma sente la necessità di esprimere in una nota ufficiale la propria gratitudine agli elettori e a quanti lo hanno sostenuto: “A conclusione di questa tornata elettorale e visto l’esito del voto – dichiara -, voglio ringraziare la comunità otrantina per la stima dimostrataci e per la fiducia che ha voluto rinnovarci per rappresentare il governo cittadino nei prossimi anni”.

“Avvertiamo questo risultato – sottolinea - come un apprezzamento per il tanto lavoro svolto nel nostro primo mandato, ma anche come un impegno che assumiamo con responsabilità per riuscire a vedere compiuta quella visione di città che stiamo, giorno dopo giorno, realizzando”.

“Certo che con l’affetto dimostratoci, ancor prima che con il voto, durante questi anni e anche in questi giorni di campagna elettorale - prosegue il primo cittadino - diventa più facile il lavoro di amministratori in una città esigente e prestigiosa come Otranto. Chiedo a tutti i miei concittadini di continuare ad affiancarci con le loro sollecitazioni e con i loro suggerimenti affinché si possa insieme veder migliorata sempre la nostra Otranto”.

“Non posso non ringraziare oggi anche i miei collaboratori – conclude - che mi hanno accompagnato nei cinque anni precedenti e che mi hanno confermato la loro disponibilità anche in questo mandato. Sono certo che continueranno a lavorare al mio fianco per il bene della città”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cariddi raggiante: “Lavoreremo per Otranto, nel solco tracciato in questi anni”

LeccePrima è in caricamento