Domenica, 25 Luglio 2021
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

Casarano al voto. Tra ospiti nazionali, comizi ed iniziative elettorali

Da ieri è partita una tre giorni ricca di appuntamenti per i sei candidati in campo: dai “big” nazionali a sostegno degli schieramenti alle lettere spedite nelle case o postate e sui social, passando dal valzer dei comizi pubblici

CASARANO – Saranno dieci giorni decisivi per l’esito della campagna elettorale di Casarano ed ormai tutti gli schieramenti in campo hanno iniziato a giocare le proprie carte. Sono iniziati ieri, ad esempio, i classici comizi di piazza, con l’incontro pubblico del candidato sindaco di SeL-Pdci, Franco De Matteis, che ha potuto schierare il membro della segreteria nazionale del partito vendoliano, Gennaro Migliore.

Dopo di lui, ha aperto il giro dei comizi Francesca Fersino, candidata per una coalizione che si pone in mezzo ai due principali schieramenti, e, che, tra l’altro, quest’oggi, ha presentato la lista della Regione Salento, “strappata” al centrodestra classico.

Stamattina, invece, Attilio De Marco, candidato del centrosinistra, presso il comitato elettorale in Piazza San Domenico, ha ospitato Bruno Tabacci, parlamentare e fondatore del movimento Alleanza per l’Italia (API), è attualmente Assessore al Bilancio del Comune di Milano, nella giunta di Giuliano Pisapia.

Paolo Zompì ha inaugurato la propria campagna elettorale, affidandosi ad una lettera tradizionale inviata nelle case, per spiegare le ragioni della propria candidatura a sindaco. Stessa scelta per il candidato di Ali, Fernando Rizzello, che, però, ha aggiunto al cartaceo la video-lettera sui social-network.

Il candidato sindaco del centrodestra, Gianni Stefàno, invece, domani, giovedì 26 aprile, alle ore 20, sarà in piazza san Giovanni Elemosiniere, insieme alle liste della coalizione che lo sostengono, per un pubblico comizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casarano al voto. Tra ospiti nazionali, comizi ed iniziative elettorali

LeccePrima è in caricamento