Domenica, 1 Agosto 2021
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

Castro al voto, con un confronto a due per la poltrona di sindaco

L’uscente Luigi Carrozzo, sostenuto da una civica d’area di centrodestra, si ricandida e dovrebbe vedersela con lo sfidante Alfonso Capraro, che ha raccolto intorno a sé i gruppi del centrosinistra nella lista “Uniti per Castro”

Foto di repertorio di una lettrice

CASTRO – Una lotta a due, almeno per il momento. Castro si prepara al voto con la certezza del sindaco uscente, Luigi Carrozzo, che si prepara a difendere il suo primo quinquennio amministrativo, sostenuto dalla lista “Impegno Comune per Castro”.

Il primo cittadino, professionista 50enne, sostenuto da una civica, che comprende un’asse importante che fa capo al Pdl, si ricandida con il principio di voler puntare sulla continuità e lo sviluppo del territorio. Nel 2007, l’attuale sindaco s’impose ottenendo circa il 51,5 per centro dei consensi con la civica “Castro nelle Libertà”.

Sull'altro fronte, dovrebbe proporsi come sfidante Alfonso Capraro, a capo della civica “Uniti per Castro”: a sostegno, dal punto di vista politico, ci sono gruppi come il Pd, Io Sud, Udc, il gruppo Rinnovamento ed altre realtà. Ovviamente il giudizio sull’amministrazione Carrozzo, in tal caso, varia e si punta su quella esigenza di rilancio della realtà locale, che, secondo i sostenitori della lista, sarebbe mancato nell’ultima quinquennio.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castro al voto, con un confronto a due per la poltrona di sindaco

LeccePrima è in caricamento