Domenica, 1 Agosto 2021
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

Elezioni 2012. Casarano andrà al ballottaggio. Stefàno al 46 per cento

Il secondo turno sarà necessario per decretare il prossimo sindaco, ma il candidato del centrodestra gode di un importante vantaggio rispetto al proprio avversario che sarà l’ex assessore De Marco. Stefàno snobba la Fersino

CASARANO – Il ballottaggio è nell’aria a Casarano, ma i numeri sono molto favorevoli a Gianni Stefàno, l’assessore provinciale alle politiche energetiche, candidato sindaco con una coalizione del centrodestra. Dopo tre ore di scrutinio e circa duemila voti già palesati, la situazione inizia a farsi piuttosto chiara, con l’uomo della giunta Gabellone, vicino ad un importante 45 per cento.  

Il primo, tra gli inseguitori, ossia Attilio De Marco, candidato sindaco del centrosinistra, non starebbe raggiungendo neanche, per il momento il 20 per cento, un dato molto deludente, che sembrerebbe penalizzare i vent’anni di governi monocolore a Casarano.

C’è ancora tempo, però, per comprendere meglio chi sarà lo sfidante al ballottaggio del candidato del centrodestra, che, intanto, preannuncia la volontà di non fare accordi con chi ha sostenuto le amministrazioni uscenti. Il riferimento è ovviamente alla grande rivale, Francesca Fersino.

Ulteriori dettagli nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2012. Casarano andrà al ballottaggio. Stefàno al 46 per cento

LeccePrima è in caricamento