Mercoledì, 28 Luglio 2021
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Lecce

San Cesario resta al centrosinistra: è Andrea Romano il nuovo sindaco

Nonostante la frammentazione in campo, il gruppo della maggioranza uscente conserva l’amministrazione cittadina con un dato vicino al 34 per cento. Resta fuori l’ex sindaco Girau. Il commento dello sconfitto Raffaele Capone

SAN CESARIO DI LECCE – Il dopo Girau, a San Cesario di Lecce, è ancora nel segno del centrosinistra, che riesce a conservare la guida dell’amministrazione locale: è, infatti, l’ex assessore, Andrea Romano, il nuovo primo cittadino.

Romano si afferma con 1716 voti, pari al 33,49 per cento contro i 1579 del candidato del centrodestra, Raffaele Capone, che si ferma al 30,82 per cento. Si ferma a 1162 la corsa di Giancarlo Ciricugno con “Spazio Comune”, con una percentuale del 22,68.

Sveglia Cittadina, quarta forza in campo, con candidato Giuseppe Distante, raccoglie 666 voti, pari al 13 per cento dei consensi espressi, che non bastano a portare un proprio rappresentante nella prossima assise. Resta fuori dal consiglio proprio l’ex sindaco Girau.

Commenta il dato elettorale Raffaele Capone, che ritiene che sia poco da festeggiare per la sinistra locale: “Esprimo il mio augurio di buon lavoro al nuovo sindaco. Certo, la sinistra ha davvero molto poco da festeggiare, considerato il risultato che la vede forte minoranza nel paese: ben il 70% dei cittadini ha bocciato il suo operato scegliendo altre liste. Basti pensare che il sindaco uscente, Girau, non è riuscito nemmeno a raccattare i voti sufficienti per entrare in consiglio comunale”.

“Spiace – continua - che tanti nostri concittadini non abbiano compreso che per cambiare, però, occorreva evitare di disperdere il voto su altre liste, ma concentrarlo su Futuro In Corso. E spiace che prima di loro non lo abbia compreso chi con personalistica ostinazione queste liste di disturbo ha allestito. Romano più che ai suoi elettori (ormai pochi), deve dire grazie solo ai grillini della Sveglia ed a Spazio Comune. Entrambi saranno contenti di aver facilitato l’ennesima vittoria della sinistra. Ad altro, infatti, non sono serviti. Né loro, né i loro consensi”.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesario resta al centrosinistra: è Andrea Romano il nuovo sindaco

LeccePrima è in caricamento