Elezioni comunali 2012 Via Nicolò Foscarini

Al mercato con Di Pietro. Sabrina Sansonetti chiude la campagna

Doppio appuntamento con il segretario nazionale dell'Italia dei valori che accompagnerà la candidata alle primarie al bisettimanale e poi incontrerà simpatizzanti e cronisti al comitato di via Foscarini

Antonio Di Pietro e Sabrina Sansonetti

LECCE - Si chiude domani con il segretario nazionale dell'Italia dei valori, Antonio Di Pietro, la campagna elettorale di Sabrina Sansonetti, che ha deciso di competere alle primarie del centrosinistra solo tre settimane addietro. Un periodo di tempo limitato ma che la presidente dell'agenzia regionale InnovaPuglia ha cercato di sfruttare al meglio, per cercare di recuperare il terreno perso in partenza. E' di queste ore la notizia del sostegno dei verdi leccesi. 

Di riunioni e incontri riservati ce ne saranno ancora diversi fino a sabato sera, così come per gli altri candidati, ma l'ultimo impegno ufficiale per Sabrina Sansonetti è quello che la vedrà accanto a Di Pietro, prima al mercato bisettimanale, con partenza da via Marinosci alle 10, e poi presso il comitato di via Foscarini per un incontro con i simpatizzanti e i cronisti. Una campagna elettorale last minute, quella nella quale si è lancita l'Italia dei valori, ma che ha un obiettivo politico ben preciso: quello di far comprendere che il partito non si vuole appiattire nè sull'area vendoliana nè su quella del Pd, rivendicando la propria specificità all'interno del centrosinistra. Come la foto di Vasto - con Vendola, Bersani e di Pietro - voleva dimostrare.

Ci si avvia dunque alla celebrazione della consultazione che designerà il candidato ufficiale del centrosinistra per le elezioni amministrative della tarda primavera. E se Loredana Capone ha tenuto  martedì l'ultima manifestazione pubblica al fianco di Michele Emiliano - sindaco di Bari e presidente del Partito democratico -, del segretario regionale Sergio Blasi e di Nicola Zingaretti, presidente della Provincia di Romani, domani sera sarà la volta di Carlo Salvemini che alle ex Officine Cantelmo, dalle 19, incontrerà i suoi sostenitori alla presenza di tre assessori regionali - Dario Stefano, Maria Campese e Nicola Fratoianni - e del sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, protagonista la scorsa primavera - insieme a Giuliano Pisapia a Milano e Luigi De Magistris a Napoli - della vittoria del centrosinistra alle ultime amministrative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al mercato con Di Pietro. Sabrina Sansonetti chiude la campagna

LeccePrima è in caricamento