Martedì, 3 Agosto 2021
Elezioni comunali 2012

Tre liste in meno, un candidato in più. E’ aperta la corsa a Palazzo Carafa

La riduzione imposta dalla legge del numero dei consiglieri comunali ha portato ad una fisiologica riduzione dei quello dei candidati per ciascun gruppo. Si vota il 6 e 7 maggio, eventuale ballottaggio dopo due settimane

 

LECCE – Sei candidati a sindaco, venti liste per 573 candidati. Nel 2007 furono 898 per ventitré liste ma allora ciascun gruppo aveva la possibilità di presentare fino a 40 consiglieri, mentre per queste amministrative le nuove disposizioni hanno abbassato il tetto a 32, numero uguale a quello dei consiglieri comunali che formeranno l’assise cittadina. 

Gli aspiranti primi cittadini sono Andrea Valerini per Alternativa comunista, Maurizio Buccarella per il Movimento 5 stelle, Antonio Capone per Verso Lecce, Loredana Capone per il centrosinistra (con 7 liste a sostegno), Luigi Melica per Udc (più una civica) e Paolo Perrone per il centrodestra (8 liste).  Di seguito i componenti di altre cinque liste - oltre alle otto già pubblicate - di cui è stata data oggi diffusione agli organi di stampa.

Io Sud

Cazzella Francesco, Maria Rosaria Ferilli, Francesca Mariano, Luciano Battista, Cosima Bagnato, Leonardo Calò, Antonella Carlà, Giovanni Carratta, Viviana Carrone, Monica Casaluce, Maria De Carlo, Francesco De Luca, Maurizio De Meis, Antonio De Rinaldis, Dario Epifani, Donatella Fiorentino, Fracasso Annibale, Errico Grasso, Folco Gregoriadis, Daniele Invidia, Andrea Maggiulli, Alessandro Manzoni, Alfonso Migali, Antonio Miggiano, Michele Petracca Luca Renna, Marco Rizzo, Roberto Rollo, Pierpaolo Russo, Gianpaolo Scorrano, Vittorio Trullo, Giuseppe Vergara

Uniti per Lecce

Bello Antonio,   Cisternino Sabina,  Conte Salvatore, Dell’atti Dario, Del Mastro Alba, De Pascalis Marilena, De Santis Paolo, Fratti Paolo, Galiotta Antonella,  Gerardi Emanuele, Grasso Stefano, Guglielmi Luigi, Maggio Marco, Marchello Francesco, Mazzotta Andrea, Miggiano Antonio, Montinaro Damiano, Cosimo Ottomano, Elena Pagliara, Luca Palmulli,Francesco Pranzo, Maria Rosaria, Puglielli Luisa, Rampino Samuele, Riccobono Giuseppe, Risolo Giovanni,  Rizzo Alessandro, Rushaj Magdalena, Spagnolo Mario, Stanisci Anna, Teco Paola, Ianne Paolo.

Udc

Corvaglia Andrea, Annibale Antonio, Baldacci Paolo, Bosco Silverio, Capasa Martina, Caputo Luca, Castelli Valentina, Castriotta Francesca Anna, Chiriacò Giorgio, Comes Giuseppe, Congedi Nadia, Conversano Giovanni, De Angelis Daniele, De Giorgi Maria Carla, Galante Maria Maddalena, Greco Antonio, Greco Maria Rosaria, Gustapane Guido, Isola Carmelo, Lala Vincenza, Magi Francesco, Manco Michele, Manieri Giorgio, Marciante Antonio, Marseglia Paolo, Mazzotta Ivan Lorenzo, Coluccia Pacella Nicola, Pepe Monica, Rizzo Luigi, Siculella Agisandro, Stomeo Antonio, Tronci Francesco.

Idv

Sansonetti Sabrina, Arsenio Angelo, Bissanti Marco, Bove Rosalba, Castelluccio Sergio, Cino Rodolfo, D’Agostino Rosa, D’Aprile Marco, D’Autilia Luigi Antonio, De Paolis Corrado, De Rosa Daniele, Donadeo Gabriella, Gerardi Pierandrea, Giaracuni Vincenzo, Leo Andrea, Maiorano Lucio, Mariano Giuseppe, Mariano Lorenzo, Monaco Paolo Francesco, Niccoli Mariella, Palma Emanuele, Pattocchio Luca, Peluso Cesare, Rizzo Alessandra, Rizzo Claudio, Russi Alberto, Tadicini Ciro, Toto Francesco, Valentino Vilma, Vantaggiato Vincenzzo, Verri Oronzo, Vitti Enrica Patrizia.

.Regione Salento

Carlo Agrimi, Alfredo Pagliaro, Andrea Savoia, Antonio Martina, Carmelo Evangelista, Cristian Sturdà, Denise Tana, Eliano Romano, Elio Castelluzzo, Enrico Greco, Enzo Petrachi, Federica Ferreri, Francesco Ciardo, Francesco De Iaco, Gianluca Tarantino, Giulio Livraghi,Giuseppe Massari, Luigi Stabile, Manuela Sparapano, Maria Rosaria Capuzzello, Maria Teresa Carrozzo, Mariangela Della Gatta, Massimiliano Buttazzo, Massimo Peschiulli, Massimo Pezzuto, Maurizio Longo, Nicola Flascassovitti, Ornella Pallara, Tonia Erriquez, Roberto Vinciguerra, Vittorio Rollo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre liste in meno, un candidato in più. E’ aperta la corsa a Palazzo Carafa

LeccePrima è in caricamento