Elezioni comunali 2012

“Patto per la città”. Una coalizione in campo alle amministrative

Moderati e Popolari, socialisti e due civiche, forti dell'unità di intenti, hanno maturato la decisione di scendere in campo in occasione delle prossime consultazioni elettorali, costituendo una nuova coalizione a Galatina

GALATINA - Moderati e Popolari, Partito Socialista, e le formazioni civiche “La Civetta” e “Città Libera”, forti dell’unità di intenti, hanno maturato la decisione di scendere in campo in occasione delle prossime consultazioni elettorali, costituendo una nuova coalizione. L’annuncio arriva da un comunicato congiunto, firmato dai vari rappresentanti delle singole realtà: Salvatore Caputo e Maria Grazia Sederino, in quota Buccoliero, Tonio Spoti per i Socialisti, Antonio Marra e Salvatore Santoro per “La Civetta” e Fabio Giuseppe Mariano ed Antonio Pepe per “Città libera”.

“Consapevoli della difficile situazione socio-economica che Galatina e tutto il paese si trovano oggi ad affrontare e della sfiducia che i cittadini nutrono ormai verso le istituzioni, le suddette forze politiche – scrivono - si pongono l’obiettivo di redigere un programma innovativo ma, soprattutto, concreto e realistico che possa segnare finalmente un punto di svolta per la Città. Trasparenza, serietà, coraggio, collegialità e sinergia saranno i valori fondanti di questa alleanza e del progetto di governo che la caratterizzerà”.

Pertanto, il gruppo “Patto per la Città” rivolge un “accorato appello a tutti coloro i quali vogliano condividere tali propositi ed intendano dare un contributo fattivo alla crescita del territorio, siano essi associazioni, movimenti civici o partiti, indipendentemente dalle diverse appartenenze politiche, con il fine precipuo di garantire sviluppo, stabilità e buongoverno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Patto per la città”. Una coalizione in campo alle amministrative

LeccePrima è in caricamento