Venerdì, 30 Luglio 2021
Elezioni comunali 2012

San Cataldo, Pd denuncia la privatizzazione di un altro pezzo di litorale

Alcuni frequentatori della marina hanno manifestato il timore che il tratto di spiaggia libera che hanno sempre frequentato, e recentemente oggetto di ripascimento, possa essere stato dato in concessione

Foto di archivio

 

LECCE - L'estate è ancora lontana, ma il confronto politico si trascina sul litorale di San Cataldo, dove un tratto di spiaggia fino ad oggi libera - quello a sinistra del Lido Turrisi, verso la darsena - sarebbe stato concesso a privati, a partire dalla prossima stagione balneare. L'allarme è partito da un gruppo di frequentatori della marina leccese che ha investito Antonio Rotundo della questione.
 
"E’ francamente inaccettabile - ha commentato l'ex capogruppo in consiglio comunale -  il processo di crescente privatizzazione degli arenili pubblici di San Cataldo, che vedrà sottratto alla libera fruizione dei cittadini un altro tratto di spiaggia, quello situato sul curvone, tra i più belli in assoluto e proprio per questo particolarmente frequentato da sempre da centinaia e centinaia di famiglie leccesi". 
 
"Si tratta di un tratto di spiaggia - ha aggiunto Rotundo - che di recente era stato interessato dai lavori di rinascimento con l’apporto di nuova sabbia trasportata da fuori secondo un progetto finanziato con i fondi europei del Por 2000-2006. Con la nuova concessione a privati, si realizza un vero e proprio capolavoro, per il cittadino oltre al danno anche la beffa: con i soldi pubblici si sistema il litorale che immediatamente vieve poi privatizzato e quindi sottratto alla libera e gratuita fruizione della cittadinanza".
 
"Il tutto avviene - ha concluso l'esponente del Pd -nel silenzio più assoluto di Palazzo Carafa, che appare totalmente assente ed incapace di programmare un uso corretto della fascia costiera attento alle esigenze della comunità e dei cittadini ed in grado di porre un argine ad una privatizzazione selvaggia dei beni comuni più belli e suggestivi".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cataldo, Pd denuncia la privatizzazione di un altro pezzo di litorale

LeccePrima è in caricamento