Elezioni comunali 2012 Via Nazario Sauro, 56

Febbre da primarie, ma i volantini violano l'ordinanza del Comune

Volantini del Partito democratico a sostegno di Loredana Capone sulle auto di Piazza Mazzini, ma le disposizione comunali a tutela dell'ambiente e del decoro urbano lo proibiscono. Probabile eccesso di zelo di un simpatizzante

Volantini in Piazza Mazzini

LECCE - Ad aprile scorso questa testata diede ampio risalto all'ordinanza del Comune di Lecce contro il volantinaggio selvaggio. Una misura per molti banale, ovvia, ma di fondamentale importanza per normare un ambito che quotidianamente alimenta lo scempio di carte e cartecce che svolazzano per le vie di Lecce. E' per questo che, qualche settimana dopo, si tornò sull'argomento con un atteggiamento critico per la marcia indietro parziale dell'amministrazione rispetto ad una norma dell'ordinanza stessa che, tuttavia, rimase chiara su un punto (ordinanza numero 645 del 16 maggio). Sul territorio leccese non si possono lasciare volantini sui parabrezza o lunotti della automobili. La ratio di questa prescrizione è evidente: nove su dieci di quelle pubblicità finiscono per strada.

A giugno, infine, è stata apportata una piccola rettifica. Tre passaggi in tutto, dunque, prima della versione definitiva - l'ordinanza numero 834 del 21 giugno, ma che non sono bastati a scongiurare operazioni di propaganda in barba alla stessa. Come quella che è stata realizzata questa mattina in Piazza Mazzini e via Imperatore Adriano, dove sono comparsi volantini sui cruscotti e lunotti della automobili.  La firma è del Partito democratico, che invita a votare per Loredana Capone alle primarie del 22 gennaio. La mano è ignota. Il rischio è di una multa da 600 euro per chi commissiona, da 10 a 60 per chi distribuisce. Probabilmente sarà stato un sostenitore troppo zelante e poco informato sulle norme cittadine, che magari dopo aver fatto incetta di materiale presso il vicino comitato elettorale ha pensato di essere più lealista del re. Incorrendo in un inconveniente per ansia da primarie. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Febbre da primarie, ma i volantini violano l'ordinanza del Comune

LeccePrima è in caricamento