menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto dell'aula del Senato (Ansa)

Una foto dell'aula del Senato (Ansa)

Verso le elezioni del 4 marzo, i candidati: Dario Stefano e Antonio Raone

Entrambi in corsa per un seggio al Senato: il primo con il centrosinistra anche per la parte uninominale, il secondo per Noi con l'Italia

LECCE – Chiusa definitivamente e non in maniera indolore la partita per la composizione delle liste, si apre quella per l’elezione alla Camera o in Senato.

Tra i protagonisti della competizione elettorale Dario Stefàno, candidato al Senato della Repubblica per la coalizione di centrosinistra al Collegio uninominale Lecce - Francavilla (Puglia 5) e per il Partito Democratico come capolista al collegio plurinominale Puglia Sud. L’ex assessore regionale e senatore uscente aprirà il suo comitato elettorale domani mercoledì 31 gennaio del 2018 alle 20, in via San Francesco d’Assisi, a Lecce.

DarioStefa?no-2“Sarà una campagna elettorale condivisa – ha commentato Stefàno -  nella quale parleremo di cose concrete, non di promesse irrealizzabili. Di quello che vogliamo fare per la nostra terra, per agganciare il nostro territorio alla prospettiva di crescita che ha iniziato a delinearsi nel nostro Paese. L’obiettivo, che ci vedrà tutti insieme al lavoro, è quello di garantire all'Italia un governo del centrosinistra intorno al PD, unico argine ai populismi pentastellati o al ritorno delle politiche fallimentari delle nuove o vecchie destre. Gli indiscutibili segnali di ripresa hanno necessità di forze di governo capaci e responsabili, credibili, per consolidarsi e crescere ulteriormente. Il territorio e le comunità che lo abitano saranno la nostra bussola: da qui la legge elettorale ci invita a ripartire, scegliendo le persone più credibili, più vicine ai bisogni dei territori.  Continueremo a lavorare facendoci ancora interpreti dell’idea di politica come servizio e dedizione al bene comune che ci ha sempre contraddistinto”.

In un altro collegio senatoriale, quello del collegio Puglia Sud nella parte plurinominale, concorre nella lista Noi con l’Italia il consigliere comunale di Presicce, Antonio Raone, imprenditore e presidente dell’Atletico Tricase. Nei prossimi giorni, con un evento pubblico, presenterà agli elettori la propria candidatura. Raone già da dicembre ha lanciato la campagna “Il Salento fa la differenza”, una piattaforma partecipata per raccogliere idee e proposte concrete dal territorio, e un modo per sensibilizzare l’elettorato su punti programmatici come il lavoro, la famiglia, lo sport.

image1-45“È arrivato il momento di lavorare insieme per fare la differenza. In trent’anni di esperienza imprenditoriale ho fatto la differenza nel mio paese e nella mia regione. Con ostinazione e caparbietà ho saputo costruire una realtà solida, un modello per tante aziende. Non mi sono mai fermato e ho ancora voglia di migliorare la realtà che mi circonda – ha spiegato il candidato - per questo ho deciso di portare la stessa visione e lo stesso impegno anche in politica. Lo faccio per la mia terra perché era dei nostri padri e sarà dei nostri figli. Mi candido nelle liste di Noi con l’Italia perché in questo nuovo soggetto politico ho trovato gli spazi, le competenze e la volontà d’animo necessari per rappresentare al meglio le istanze politiche, non più procrastinabili, del nostro territorio. Il mio motto è ‘Fa la differenza’, perché rappresenta il mio modo di vivere: bisogna metterci tutta la passione e la volontà per emergere dal pantano in cui siamo finiti. Ora più che mai si deve fare la differenza per creare occupazione, per sostenere le famiglie e per garantire un’opportunità a tutti i cittadini”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento