menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo Carafa.

Palazzo Carafa.

Contributo per gli affitti: dal 24 settembre gli acconti del 2011

A beneficiarne saranno 407 cittadini che hanno aderito al bando di Palazzo Carafa dell'ottobre del 2012. Al momento sono disponibili 296 mila euro su un totale di 444mila. Chi non ha un codice Iban potrà recarsi presso la tesoreria comunale di Bnl

LECCE – Il Comune di Lecce informa che da martedì 24 settembre saranno erogati gli acconti dei contributi per il rimborso degli affitti riferiti al 2011. I beneficiari sono i cittadini che hanno partecipato al bando di Palazzo Carafa del 22 ottobre del 2012.

Nei giorni scorsi il sindacato degli inquilini aveva protestato contro il ritardo accumulato dell’amministrazione, ritenendolo ingiustificato. “L’importo assegnato al sostegno delle politiche abitative è pari a circa 229mila euro – scriveva il Sunia in un comunicato -; a questa cifra vanno aggiunti altri 147mila euro di premialità nei confronti dei comuni che cofinanziano l’intervento, avendo il Comune di Lecce contribuito con 67 mila euro. In totale l’amministrazione cittadina ha a disposizione circa 444 mila euro, di cui 296mila già disponibili per essere erogati fin dal mese di agosto 2013”.

I cittadini che hanno comunicato il codice Iban riceveranno la somma spettante sul proprio conto corrente mentre gli altri, muniti di un documento di identità, potranno recarsi direttamente alla tesoreria comunale della Banca Nazionale del Lavoro, in Piazza Sant’Oronzo a Lecce. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento