Politica

Filoblues, dopo la sfilata e il giro degli sposi spazio alla musica

Giovedì 8 novembre, dalle 21 alle 23, le note della BandAdriatica allieteranno i passeggeri della filovia. E' un evento organizzato dall'assessorato alle Politiche giovanili nell'ambito del progetto "Studenti al centro 2"

 

LECCE – Dopo la sfilata e il giro per gli sposi, ecco il concerto. Il filobus, giovedì 8 novembre, diventa infatti il palcoscenico per la BandAdriatica nell’ambito di “Filoblues”, evento organizzato dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Lecce in collaborazione con l’omonimo blog musicale e Coolclub.

Si tratta del secondo appuntamento della rassegna “Creatività in movimento” e rappresenta, in un certo senso, il riavvicinamento soft dell’amministrazione comunale ad un’operazione rispetto alla quale il sindaco Paolo Perrone ha sempre preso le distanze, definendola un’eredità scomoda ricevuta da chi lo ha preceduto, Adriana Poli Bortone.  L’assessore Alessandro Delli Noci ha voluto inserire questa manifestazione all’interno di Studenti al centro 2, progetto promosso dal Comune di Lecce e finanziato dall’allora ministero della Gioventù.

Il viaggio del filoblues partirà alle 21 – e fino alle 23 - dal capolinea di Porta Napoli dove si raduneranno i musicisti della Bandadriatica, ciurma guidata dall’organettista e cantante Claudio Prima. Subito dopo la banda salirà sul mezzo allietando il viaggio e animando le fermate. Il filoblus transiterà su Viale Calasso, Viale De Pietro, Via XXV luglio, Viale Lo Re approderà alla stazione e poi ancora proseguirà su Viale Gallipoli, Viale Otranto, Via Cavallotti, Viale De Pietro per ritornare poi a Porta Napoli. L’accesso è gratutito.

Francesca Mariano chiede una “vetrina” sul sito del Comune per le strutture ricettive

Un’apposita sezione sul sito del Comune di Lecce con la quale dare visibilità a tutte le strutture ricettive della città. Lo chiede con una mozione la capogruppo di Io Sud, Francesca Mariano sulla base di alcune considerazioni relative alla crescita dei flussi turistici e alla particolare attenzione riservata dai visitatori alla qualità dei servizi alla offerti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filoblues, dopo la sfilata e il giro degli sposi spazio alla musica

LeccePrima è in caricamento