Politica

Futuro dell'agricoltura, presto Consiglio monotematico

Dopo il convegno dell'associazione "Apice", il coordinamento del Pdl di Martano chiede di convocare un consiglio comunale monotematico aperto agli operatori agricoli. In gioco, il futuro del settore

a-115

MARTANO - Non vi sono dubbi che l'agricoltura meridionale e, in particolare, quella salentina siano in stato di arretratezza e forzato abbandono da parte degli operatori agricoli. Tale annosa problematica ha portato l'associazione "Apice" di Martano ad organizzare il convegno "Agricoltura salentina: ieri - oggi - domani, quali soluzioni per la sua rinascita?", che ha sottolineato la carenza culturale in termini di imprenditoria agricola e l'eccessivo frazionamento della proprietà terriera.

Il coordinamento comunale del Pdl di Martano, che rende merito all'iniziativa, sottolinea come la produzione di prodotti agricoli locali sia scarsa e, allo stesso tempo, cresca e sia necessaria l'importazione di beni primari da altri Paesi (Belgio, Marocco, Israele) per un ammontare di cinquecento milioni di euro l'anno.

"Anche grazie all'interesse del consigliere comunale e provinciale, Alessandro Coricciati - si legge nella nota -, il lungo dibattito ha portato a varie e valide proposte per la reale risoluzione del problema legato all'agricoltura salentina: l'inserimento della Facoltà di Agraria nell'offerta formativa dell'Università del Salento; la creazione di Istituti scolastici dell'agricoltura in aree del Salento dove l'agricoltura rappresenta un sicuro fattore di sviluppo economico; la ricomposizione della rendita fondiaria allo scopo di realizzare aziende che passino dagli attuali minuscoli appezzamenti a quote aziendali più rilevanti, mediante l'organizzazione in cooperative, consorzi ed altre forme associative".


Per tale motivo, il Comitato direttivo del Popolo della Libertà, sezione di Martano, unitamente al gruppo consiliare "Insieme per Martano", nel corso di una riunione appositamente convocata per discutere l'argomento, ha ritenuto di proporre la convocazione di un Consiglio comunale monotematico al Presidente del consiglio di Martano, Paolo Cariddi, aperto alla partecipazione degli operatori del settore ed alla cittadinanza tutta, "al fine di lavorare in sinergia per dare risposte concrete alle esigenze del territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futuro dell'agricoltura, presto Consiglio monotematico

LeccePrima è in caricamento