Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Tariffe esose all'Aeroporto del Salento. Gabellone scrive ai colleghi

Continua il boom di passeggeri negli scali pugliesi, ma non mancano le lamentele su alcuni servizi. Il presidente della Provincia di Lecce chiede ai sui omologhi di Taranto e Brindisi un incontro con la direzione aeroportuale

 

LECCE – Continua il boom di passeggeri negli aeroporti pugliesi. In quello di Brindisi, che è il punto di riferimento anche di tutta la provincia di Lecce, il trend di crescita è costante e nell’ultimo mese monitorato, aprile, si è registrato un incremento dell’11 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Ma ci sono ancora molti aspetti da migliorare e tra questi, secondo il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone, il meccanismo che regola il transito dei mezzi pubblici nell’area delle partenze e degli arrivi.

Gabellone, dopo averne discusso con i rappresentanti delle agenzie di viaggio o di servizi di trasporto collettivo, ha deciso di scrivere ai suoi omologhi delle province di  Taranto e Brindisi, Gianni Florido e Massimo Ferrarese chiedendo di convocare un incontro con la direzione dello scalo.

“Rispetto al percorso da seguire per raggiungere l’area delle partenze e degli arrivi – spiega infatti Gabellone -, sembra che detti mezzi siano esclusi dalla possibilità di utilizzare le corsie dedicate per i mezzi di servizio pubblico, restando queste disponibili per i taxi di Brindisi e non anche per quelli di Lecce e Taranto. Analoghe limitazioni vi sarebbero anche per i pulmini adibiti a servizio di noleggio con conducente, che incontrerebbero serie difficoltà per servire sia l’utenza in arrivo che quella in partenza”.

Non solo. Un’altra questione che non va proprio giù agli utenti salentini sarebbe quella relativa alle tariffe praticate per la sosta: “Dopo un periodo, molto ristretto, di franchigia, verrebbe applicata a Brindisi una tariffa di ben 2 euro per 30 minuti di sosta (o frazione), mentre l’analogo servizio, presso l’aeroporto di Bari, costerebbe solo  un euro all’ora”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tariffe esose all'Aeroporto del Salento. Gabellone scrive ai colleghi

LeccePrima è in caricamento