rotate-mobile
Politica Nardò

La giunta di Mellone si ricompone: è Alemanno il nuovo assessore al Turismo

L’esponente e già consigliere di Obiettivo Comune prende il posto del dimissionario Lelè Manieri che a pochi giorni dalla proclamazione ha rinunciato all’incarico per motivi personali. Al neo componente dell’esecutivo anche le deleghe allo spettacolo e politiche comunitarie

NARDO’ - Si ricompone l’assetto della giunta comunale di Nardò che a pochi giorni dalla proclamazione degli eletti aveva registrato la defezione del neo assessore nominato dal sindaco Pippi Mellone, Pantaleo Lelè Manieri (Obiettivo Comune), a cui erano state assegnate le deleghe al Turismo, spettacolo, commercio e politiche comunitarie. Motivazioni di natura personale e professionale avevano indotto Manieri a rinunciare a quell’incarico.

Questa mattina con un nuovo decreto, e dopo alcune settimane di attesa, il primo cittadino, ha nominato il nuovo assessore, Giuseppe Alemanno, al quale vengono ora affidate le deleghe al Turismo, alle politiche comunitarie e allo spettacolo. Alemanno, 37anni, laureato in Scienze Politiche e assicuratore, già consigliere comunale uscente, alle elezioni del 3 e 4 ottobre scorsi è stato candidato sempre con la lista Obiettivo Comune ed ha conseguito il risultato di 385 preferenze personali.

“Preso atto con rammarico della indisponibilità di Lelè Manieri, che ringraziamo, abbiamo deciso di sottoporre al capo dell’amministrazione la figura di Alemanno, già consigliere comunale” spiega il coordinatore di Obiettivo Comune, Cesare Dell’Angelo Custode, “si tratta di una persona che da molto tempo è in Obiettivo Comune, che ha lavorato sul territorio con noi dentro e fuori il suo impegno istituzionale, che ha conseguito un bellissimo risultato alle elezioni del 3 e 4 ottobre scorsi”.

“Le sue 385 preferenze personali, infatti, sono il frutto del suo lungo impegno e della sua credibilità come cittadino e come politico, oltre che rappresentare uno dei contributi più sostanziosi al risultato complessivo della lista” conclude Dell’Angelo Custode, “per molte ragioni, dunque, Obiettivo Comune ha ritenuto di premiare lui tra chi continua a militare nel movimento, suggerendo il suo nome al sindaco Mellone, che ha condiviso con entusiasmo la scelta. Alemanno gestirà le impegnative deleghe al Turismo, allo spettacolo e alle politiche comunitarie. Gli auguriamo buon lavoro e gli assicuriamo il sostegno del gruppo consiliare, di tutte le donne e gli uomini di Obiettivo Comune”.

   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La giunta di Mellone si ricompone: è Alemanno il nuovo assessore al Turismo

LeccePrima è in caricamento