Politica

“Governance poll 2013”, Perrone al 12mo posto. Ma è il secondo di centro destra

Al suo secondo mandato regge la posizione alta della classica che riguarda l'apprezzamento ottenuto dai protagonisti della politica locale nell'ambito della rassegna,l'analisi che Ipr Marketing realizza ogni anno per il giornale economico Il Sole 24 Ore

Il sindaco di Lecce Paolo Perrone, al suo secondo mandato

LECCE – Quanto è gradito dai leccesi il sindaco di centro destra Paolo Perrone? Al suo secondo mandato regge la posizione alta della classica sull’apprezzamento ottenuto dai protagonisti della politica locale nell’ambito della rassegna “Governance Poll 2013”, l’analisi che Ipr Marketing realizza ogni anno per il giornale economico Il Sole 24 Ore.  

E’ un caso a parte, come d'altronde Lecce capoluogo barocco della “isola” salentina, rispetto alle tendenze e dinamiche nazionali. Perché mentre il consenso della maggior parte dei primi cittadini italiani barcolla a causa della difficile gestione delle risorse comunali, sempre più esigue, con i bilanci che non quadrano e il rischio dissesto sempre dietro l’angolo, la carenza di servizi e le tasse che aumentano, Perrone perde un po’ ma si ferma al rispettabile dodicesimo posto della graduatoria, insieme a due sindaci di centro sinistra, a Como Mario Lucini, a Palermo Leoluca Orlando. Anche se lascia percentuale di gradimento rispetto al giorno della sua rielezione, stimato dall’istituto di ricerca col – 5,30 per cento; - 3,5 per cento se si guarda allo scorso anno. 

Ma, a guardare bene, Perrone risulta per gradimento anche il primo sindaco di centro destra, a parte il number one dello stesso colore politico, che spetta al primo cittadino di Pavia, Alessandro Cattaneo, dopo una sfilza di sindaci di centro sinistra. Al secondo posto della graduatoria, chi c’è? Una sua vecchia conoscenza, il sindaco di Bari (centro sinistra) Michele Emiliano. 

Le cose vanno invece maluccio per il primo cittadino di Brindisi, Cosimo Consales, al 62mo posto, per non parlare del sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, che chiude la classifica all’ultimo posto, insieme al collega di Alessandria, Maria Rita Rossa, tutti e due di centro sinistra, posizione numero 101.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Governance poll 2013”, Perrone al 12mo posto. Ma è il secondo di centro destra

LeccePrima è in caricamento