Domenica, 16 Maggio 2021
Politica

I consiglieri di maggioranza della città di Castro rinunciano al gettone di presenza

Il consigliere e capo gruppo di maggioranza dott. Giovanni Lazzari (Amiamo Castro) durante durante il consiglio comunale tenutosi il 27 marzo ultimo scorso ha dato l'annuncio durante il punto all'ordine del giorno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il consigliere e capo gruppo di maggioranza dott. Giovanni Lazzari (Amiamo Castro) durante durante il consiglio comunale tenutosi il 27 marzo ultimo scorso ha dato l'annuncio durante il punto all'ordine del giorno. Così, come lui, Tutti i consiglieri di maggioranza della Città di Castro all’unanimità hanno tenuto fede all’impegno preso in campagna elettorale ed hanno devoluto in beneficenza i guadagni della loro attività istituzionale al settore Servizi Sociali, ed essere destinati alle famiglie più in difficoltà attraverso il fondo di solidarietà. Un gesto simbolico ma proprio per questo forse ancora più importante. «So perfettamente che la cifra non è enorme e che potrà servire a fare ben poco, ma la somma di tanti piccoli contributi credo possa essere utile a garantire qualche servizio o anche solo assistenza a chi se la passa peggio di me e di noialtri». «Noi facciamo politica per il piacere di farla – prosegue – e per dare il nostro modesto contributo alla causa comune, quindi non ci sfiora minimamente l’idea di poter guadagnare o addirittura di poterci arricchire o campare grazie alla politica – prosegue- cogliamo l’occasione per porgere i nostri migliori auguri per una Santa e Serena Pasqua a tutti i nostri concittadini ed anche a tutti gli ospiti presenti nella nostra splendida cittadina». Ufficio Stampa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I consiglieri di maggioranza della città di Castro rinunciano al gettone di presenza

LeccePrima è in caricamento