Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Da "Idea per Lecce" pieno sostegno alla sfida elettorale di Carlo Salvemini

In assemblea il movimento dei portavoce Ernesto Mola e Nicolangelo Barletti ha deciso di aderire alla candidatura del consigliere comunale uscente

Carlo Salvemini.

LECCE – Il movimento “Idea per Lecce”, rappresentato dai portavoce Ernesto Mola e Nico Barletti, sostiene pienamente la candidatura di Carlo Salvemini alle elezioni comunali di primavera e, parallelamente, si struttura in una vera e propria associazione per dare continuità all’impegno progettuale delle scorse settimane, culminato con una sorta di manifesto programmatico. La decisione è stata assunta oggi al termine di una assemblea con tutti i componenti.

“Il nostro movimento - è scritto in una nota - è nato nell’ottobre scorso non attorno ad un candidato ma ad una idea progettuale dell’area progressista leccese da costruire e condividere con i cittadini. Era e rimane nostra intenzione riunire una comunità di persone che continui il suo impegno progettuale anche dopo le elezioni, per essere da supporto e da stimolo per coloro che amministreranno la nostra città”.

“Idea per Lecce” si era fatta anche promotrice di una convention, in due tappe, con tutti i partiti e i movimenti che si propongono come alternativi al centrodestra, compreso quello dell’ex assessore Alessandro Delli Noci. Sono state fatte anche delle riunioni più ristrette alla ricerca di una soluzione che consentisse di individuare un candidato unitario o per lo meno un metodo per arrivarci. Non sono stati fatti grandi progressi rispetto alla staticità dei “tavoli ufficiali” e allora è nata l’iniziativa di “Una buona storia per Lecce”, guidata da Giuseppe Fornari, di lanciare una petizione per la candidatura di Carlo Salvemini.

L’iniziativa è andata a buon fine, il consigliere uscente dopo aver preso qualche giorno di tempo ha accettato la proposta e da oggi anche “Idea per Lecce” ha deciso di essere in prima fila nella competizione elettorale: “La candidatura di Carlo Salvemini rafforza il nostro impegno e la determinazione a portare avanti la nostra iniziativa. Alla fine, nonostante le difficoltà e i tentennamenti del centro-sinistra, si è scelto il miglior candidato possibile che può realmente aspirare a vincere queste elezioni. Noi intendiamo offrirgli idee e tutto il sostegno politico ed elettorale di cui saremo capaci”.

Da movimento parte anche un appello all’Udc: “Comprendiamo il travaglio e le perplessità dell’Udcdi Luigi Melica che, come noi, aveva proposto un metodo che coinvolgesse democraticamente i cittadini per la scelta del candidato sindaco. Crediamo però che tutto il centro-sinistra e l’area progressista di questa città debba mettere da parte gli indugi e sostenere con entusiasmo la candidatura di Carlo Salvemini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da "Idea per Lecce" pieno sostegno alla sfida elettorale di Carlo Salvemini

LeccePrima è in caricamento