Mercoledì, 29 Settembre 2021
Politica

Il Pdci salentino a Roma con la Fiom

Il Pdci é mobilitato, anche a Lecce, per la riuscita dello sciopero generale e invita tutti a sostenerlo e a parteciparvi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

LECCE - "I Comunisti Italiani aderiscono allo sciopero generale di venerdì 9 MARZO dei metalmeccanici proclamato dalla Fiom. Il Pdci, infatti, ritiene più che giustificate le ragioni dei lavoratori e della Fiom, a fronte della cancellazione da parte di Marchionne del contratto nazionale di lavoro e del tentativo di espellere il più grande sindacato dei metalmeccanici dalle fabbriche Fiat, della volontà da parte del governo Monti di cancellare l'articolo 18 e di rendere ancora più precarie le condizioni dei lavoratori non mettendo mano alla crescita e a ipotesi e iniziative di sviluppo ma procedendo solo a tagli violenti che generano nuova disoccupazione e centinaia di crisi che colpiscono il tessuto produttivo del nostro Paese. Per questo il Pdci é mobilitato, anche a Lecce, per la riuscita dello sciopero generale e invita tutti a sostenerlo e a parteciparvi"

 

Daniele IANNE

Segr.prov.le PdCI LECCE

 

Roberto FAZZI

Resp.prov.le rapporti con il sindacato PdCI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pdci salentino a Roma con la Fiom

LeccePrima è in caricamento