rotate-mobile
Politica

Il “Ruggito del coniglio” a Lecce: Perrone premiato per la raccolta del vetro

Il duo comico di Radio due ha trasmesso in diretta dal Teatro Romano. Al termine della trasmissione, il primo cittadino premiato dal consorzio Coreve per il recupero ed il riciclaggio virtuoso dei rifiuti di imballaggio in vetro

 

LECCE - Il Teatro romano di Lecce ribolle già alle 8 di mattina, durante la diretta del famoso programma di Radio due, “Il ruggito del coniglio”. Il duo comico  Antonello Dose e Marco Presta, tra i più longevi della storia radiofonica italiana, è nella città barocca perché selezionata dal selezionata da Coreve (Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero dei rifiuti di imballaggio in vetro) in qualità di comune virtuoso, protagonista del Green Tour della campagna qualità C'è Vetro e Vetro.

La coppa premio in vetro è stata conferita al primo cittadino del capoluogo, Paolo Perrone ed alla comunità tutta. Il merito? L’attenzione nel selezionare il materiale da conferire all’interno delle apposite campane. Rifiuti di altra natura, ceramica e plexiglas compresi, infatti, rischiano di compromettere il recupero del versatile materiale. La premiazione è avvenuta a microfoni spenti, quando la platea di quasi 500 spettatori tra salentini, pugliesi e turisti di passaggio, era già sul punto di andarsene.

Nella tappa leccese, Dose e Presta hanno raccolto il pieno di applausi e risate sotto il sol leone, ben contenti di portare a casa gli immancabili omaggi di tipo culinario: pasta, vino e pasticciotti. La loro satira, solitamente graffiante ed impietosa, si è rivelata benevola nei confronti dei personaggi locali: da Loredana Lecciso, al mito di Tito Schipa, fino agli epiteti in salsa salentina. Giusto un leggero scherno, per ricambiare la calorosa ospitalità.

Il duo comico nel Teatro Romano con il sindaco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “Ruggito del coniglio” a Lecce: Perrone premiato per la raccolta del vetro

LeccePrima è in caricamento