Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

"Il verde? Non è solo colore", a Monteroni progetto di politica ambientale

Il comune, in collaborazione con Wwf Salento e Monteco srl ha avviato, con la partecipazione del corpo docente del I e II nucleo, una iniziativa di progettazione partecipata che coinvolgerà i ragazzi dei due Istituti Comprensivi

MONTERONI - La città di Monteroni, assessorato alle Politiche Ambientali, in collaborazione con il Wwf Salento e Monteco srl ha avviato, con la partecipazione del corpo docente del I e II Nucleo, una importante iniziativa di progettazione partecipata che coinvolgerà i ragazzi dei due Istituti Comprensivi.

L’obiettivo del Comune di Monteroni di Lecce è quello di avviare un primo processo partecipato volto a fare emergere il “punto di vista” dei ragazzi per quanto riguarda il presente ed il futuro dapprima nelle scuole, per poi estenderlo alla città, attraverso un coinvolgimento strategico di insegnanti, genitori, amministratori, tecnici ed esperti del settore.

Infatti si è convinti che nel costruire una città che soddisfi i bisogni umani si deve cominciare dai bisogni dell’infanzia. Le aree interessate sono le aiuole interne delle due scuole la cui progettazione sarà affidata ai rispettivi alunni che saranno i veri protagonisti del cambiamento, attraverso un processo democratico che si articolerà in cinque fasi: dalla elaborazione delle visioni riferite ad un futuro possibile, al lancio di idee ed azioni proposte dai singoli gruppi di alunni; dalla conoscenza del contesto urbano attraverso l’esplorazione e la visione critica dello spazio pubblico, alla progettazione vera e propria.

Un percorso dalle finalità altamente educative, quindi, che comprende la promozione della pratica della partecipazione come metodo per giungere a decisioni migliori, proprio perché condivise e favorite dal dialogo con gli amministratori, per costruire un rapporto di fiducia e di trasparenza con i ragazzi e i cittadini. Inoltre, anche al fine sensibilizzare i ragazzi e i loro genitori alla corretta gestione dei rifiuti ed alla raccolta differenziata la società

Monteco, quale partner dell’evento, fornirà degli arredi per esterni in materiale riciclato ed illustrerà le iniziative che partiranno a breve, prima delle quali il Carnevale dei Ragazzi. Tra le attività si indicano le principali: incontri ludico/didattici con gli studenti di ogni ordine e grado, visite guidate presso impianti di trattamento rifiuti, giornate di raccolta straordinaria dei rifiuti, eco-concorsi a tema ambientale rivolti alla cittadinanza, diffusione capillare delle informazioni sul Servizio di Igiene Urbana e Raccolta Differenziata.

Il progetto “Il verde? Non è solo un colore” sarà ultimato il giorno 21 marzo c.a., data in cui è previsto un incontro dibattito sul tema della progettazione partecipata al fine di esporre alla cittadinanza i lavori eseguiti con la possibilità concreta di estendere l’esperienza realizzata in ambito prettamente scolastico, anche al contesto urbano di Monteroni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il verde? Non è solo colore", a Monteroni progetto di politica ambientale

LeccePrima è in caricamento