Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Innovazione e politiche industriali: 30 imprenditori cinesi in visita nel Salento

Incontreranno i rappresentanti della Provincia e i docenti del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, in uno studio promosso dal governo del Paese orientale

Palazzo Adorno

LECCE  - Una delegazione di imprenditori cinesi incontrerà, nel pomeriggio, il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone. L’appuntamento è per le 16,30, presso a Palazzo Adorno, dove l’inquilino di via Umberto I accoglierà il gruppo, composto da una trentina di cittadini asiatici, coinvolti in un programma di formazione manageriale, supportato dal governo cinese.

Gli imprenditori saranno accompagnati dai responsabili del programma, organizzato e gestito dalla Scuola di management dell’Università Jinan di Guangzhou (Canton), partner del Dipartimento di Ingegneria dell’innovazione dell’Università del Salento in diversi progetti ed iniziative di scambio fino ad ora prevalentemente di carattere accademico. A guidare gli imprenditori asiatici sarà Claudio Petti, docente del Dipartimento dell’Ingegneria dell’innovazione dell’ateneo leccese. Assieme al presidente Gabellone parteciperà al momento istituzionale con gli imprenditori cinesi anche il componente dello staff della provincia, Antonio Del Vino.

L’appuntamento di Lecce è la prima tappa di una vista di studio che verterà sui temi dell’innovazione, dell’imprenditorialità e delle politiche industriali, e che si svolgerà in forma di seminari e visite. La delegazione è composta da imprenditori che operano nel campo del settore manifatturiero più tradizionale (irrigazione, elettrodomestici, moda), di settori  più avanzati (comunicazione, computer e bio-medicale) e di servizi (esportazioni, internet e turismo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione e politiche industriali: 30 imprenditori cinesi in visita nel Salento

LeccePrima è in caricamento