Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Mps vs sindacati, un’interpellanza per sbloccare lo stallo delle trattative

Un folto gruppo di parlamentari del Pd chiedono al governo di far ripartire gli incontri. Lecce è una delle sedi coinvolte dalla vertenza: 400 lavoratori del back-office potrebbero essere esternalizzati

La protesta dei dipendenti Mps del 27 ottobre.

LECCE – Sono 39 i firmatari dell’interpellanza parlamentare che sollecita il governo a far ripartire le trattative tra il Monte dei Paschi di Siena e le organizzazioni sindacali. E’ noto da tempo che le intenzioni del gruppo bancario sono quelle di una riorganizzazione di alcun servizi, soprattutto di bak-office, che porterebbe all’esternalizzazione di un numero di dipendenti compreso tra mille e 600 e 2mila e 300 unità. Questa prospettiva ha creato preoccupazione in molti lavoratori di diverse sedi, tra le quali quella di Lecce, che il 27 ottobre hanno protestato in maniera vivace davanti ad un albergo cittadino dove si stava svolgendo un incontro a cura dell'Associazione bancari italiani.

L’interpellanza è indirizzata ai Ministri Passera, Fornero e Grilli e reca la firma dell’esponente salentina del Pd, Teresa Bellanova, già prima firmataria di una precedente interrogazione sulla vicenda e numerosi parlamentari dei territori coinvolti dalla difficile situazione (Siena, Mantova, Firenze, Padova, Milano e Roma). La scorsa settimana, a Lecce, si è tenuto un incontro tra Massimo D’Alema, presidente del Pd, la vice presidente della Regione Puglia, Loredana Capone e i rappresentanti sindacali.

“L’interpellanza” asserisce la Bellanova “arriva a margine di un serrato lavoro di comunicazione e confronto costante che abbiamo posto in essere, nel corso di queste settimane, con i colleghi dei territori interessati. Questa vicenda sta mettendo in forte agitazione il personale del MPS. Già qualche tempo addietro ebbi modo di interloquire con queste persone e presentai in merito una interrogazione parlamentare. Oggi, a complicare un assetto già fortemente precario vi è la constatazione che, purtroppo, le trattative tra le parti sono in una fase di stallo”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mps vs sindacati, un’interpellanza per sbloccare lo stallo delle trattative

LeccePrima è in caricamento