Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

La Provincia ricorda Antonio Cassiano: la pinacoteca avrà il suo nome

La sala del museo "Sigismondo Castromediano" sarà intitolata al suo ex direttore, scomparso il primo luglio dello scorso anno

Antonio Cassiano

LECCE – La pinacoteca provinciale del Museo  “Sigismondo Castromediano” di Lecce sarà intitolata ad Antonio Cassiano, il noto direttore della struttura scomparso nell’estate dello scorso anno, che ha coordinato le attività culturali dal 1994 fino al 2012.  La cerimonia si svolgerà martedì 17 maggio, alle 19, presso l’auditorium del museo alla presenza dei rappresentanti di Palazzo dei Celestini, per ricordare il dirigente delle Attività culturali e dei sistemi museali, scomparso pochi giorni prima del suo compleanno.

L’evento, che prenderà il via alle 18, sarà preceduto dalla presentazione del volume dedicato a Tonino Cassiano, che ha anche ricoperto il ruolo di direttore del Centro studi del Barocco della Provincia di Lecce.  Prenderanno parte, oltre al presidente dell’ente provinciale, Antonio Gabellone, anche la consigliera Simona Manca, il direttore del Polo museale di Puglia, Fabrizio Vona e il soprintendente Maria Piccareta.

Sono previsti, inoltre, gli interventi del rettore dell’ateneo salentino, Vincenzo Zara, il direttore dell’Atlante del Barocco d’Italia, Mario Fagiolo e Antonio Castorano, presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Puglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia ricorda Antonio Cassiano: la pinacoteca avrà il suo nome

LeccePrima è in caricamento