"Io ci sono" a sostegno del candidato sindaco Bruno Ricchiuto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sarà Bruno Ricchiuto a sfidare il sindaco uscente Francesco Ferraro nelle prossime amministrative ad Acquarica del Capo.
Ricchiuto, ha un lungo passato di militanza politica,
"Sono lusingato dalla proposte che ho ricevuto - afferma - e dopo qualche indecisione ho deciso di accettare l'incarico, spinto anche dall'entusiasmo che il gruppo dei giovani mi ha dimostrato". Lo slogan che lo supporta è "Io ci sono" ad indicare la voglia di partecipazione.

A breve partirà tutta la macchina organizzativa, nel frattempo anticipa già alcuni temi che vorrà affrontare nella campagna elettorale puntando su: fusione dei Comuni di Presicce e Acquarica; difesa dell'ambiente e della salute dei cittadini e poi lavoro attraverso un'azione partecipata, tra pubblico e privato.

"Sarà una rivoluzione dal basso" - promette, rimandando ai prossimi giorni i dettagli sul programma.

Torna su
LeccePrima è in caricamento