Jobs act, come cambia il mercato del lavoro

Confindustria Lecce, Api lecce, Luiss, Università del Salento con gli Ordini professionali degli Avvocati, dei Commercialisti e dei Consulenti del Lavoro promuovono un incontro per capire come stanno cambiando le regole del mercato del lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Confindustria Lecce, Api Lecce, LUISS e la Facoltà di Economia dell'Università del Salento, in collaborazione con gli Ordini professionali degli Avvocati, dei Consulenti del Lavoro e dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce, organizzano il 10 giugno, con inizio alle ore 15.30, presso l'Hotel President a Lecce, il convegno su "Jobs Act e decreti attuativi. Come cambia il mercato del lavoro".

L'iniziativa si inserisce tra le attività che Confindustria Lecce e Api Lecce intendono portare avanti, insieme a partner di eccellenza, per aggiornare imprese e professionisti sulle importanti novità introdotte dal Legislatore. Obiettivo dell'incontro è infatti quello di comprendere come stanno cambiando le regole del mercato del lavoro, che puntano a semplificare e a rendere maggiormente competitivo il sistema Italia.

Il corpus legislativo va altresì nella direzione della certezza normativa auspicata dal sistema imprenditoriale e della flessibilità dell'organizzazione aziendale, che da lungo tempo le imprese attendevano. Nel contempo, il jobs act favorisce la stabilizzazione dei rapporti di lavoro, verso la tipologia contrattuale del tempo indeterminato, con indubbi vantaggi per imprese e lavoratori.

I Primi decreti attuativi della riforma del mercato del lavoro introducono difatti sostanziali modifiche al diritto del lavoro italiano, puntando a dare attuazione al principio, di matrice comunitaria, della "flexsecurity". Flessibilità, dunque, in entrata ed in uscita, potenziamento delle politiche attive, sinergia tra queste ultime e quelle passive, riordino e semplificazione delle tipologie contrattuali, sperimentazione di una serie di misure atte a conciliare i tempi di vita e di lavoro.

L'evento attribuisce tre crediti formativi per la partecipazione agli iscritti agli Ordini professionali degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e dei Consulenti del Lavoro di Lecce.

Si parte alle 15.30 con la registrazione dei partecipanti.

A seguire i saluti di Eliseo Zanasi, Commissario Confindustria Lecce e Anna Maria Altomare, Presidente API Lecce.

L'apertura dei lavori su "Analisi dei primi decreti attuativi del Jobs Act" è a cura di Giovanni Lo Storto, Direttore Generale Università LUISS Guido Carli di Roma. Poi gli interventi di Rosario Giorgio Costa, Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce; Marcello Marchetti, Consigliere Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Presidente Fondazione Messapia - Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce; Maurizio Valentini, Consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Lecce; Antonio Lezzi, Presidente dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Lecce.

Le relazioni tecniche sono state affidate a Raffaele Fabozzi, Ricercatore di Diritto del Lavoro, Sindacale e della Previdenza Sociale - Università LUISS Guido Carli di Roma (Il riassetto delle tipologie contrattuali); Gianni Di Corrado, Professore a contratto di Diritto del Lavoro - Università del Molise, Consulente del Lavoro (Il nuovo contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, esonero contributivo 2015); Francesco Santoni, Ordinario di Diritto del Lavoro - Università degli Studi Federico II di Napoli (La disciplina dei licenziamenti dalla Legge Fornero alla riforma Renzi); Stefania Potì, Componente Commissione Diritto del Lavoro e Legislazione Sociale dell'ODCEC di Lecce (Le novità per le aziende al tempo del Jobs Act).

Dopo il dibattito, le conclusioni di Teresa Bellanova, Sottosegretario al Lavoro.

Il convegno è moderato da Francesco Giaccari, Professore Ordinario di Economia Aziendale - Università del Salento

L'evento è organizzato in collaborazione con Obiettivo Lavoro e Arte Grafica Giangreco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento