“La rinascita della Strea”

L'evento assembleare, patrocinato dal comune di Porto Cesareo, intende proporsi come il momento per una comune riflessione sull'importanza dei modelli di rigenerazione urbana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

DOMENICA 14 DICEMBRE, ALLE ORE 10,30, PRESSO I LOCALI LA SEDE DEL CONSIGLIO COMUNALE SI SVOLGERA' IL CONVEGNO PARTECIPATO ORGANIZZATO DAL COMITATO DI QUARTIERE LA STREA DI PORTO CESAREO , DAL TITOLO

"LA RINASCITA DELLA STREA"

UN MODELLO DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PARTECIPATA CHE PARTE DAL BASSO E PASSA DALLA LEGALITA'

L'evento assembleare, patrocinato dal comune di Porto Cesareo, intende proporsi come il momento per una comune riflessione sull'importanza dei modelli di rigenerazione urbana realizzati con la diretta partecipazione dei cittadini che diventano invece protagonisti attivi del cambiamento ambientale, sociale ed economico che li riguarda.

L'incontro vede la partecipazione dei cittadini che abitano il quartiere della Strea nella veste di principali esperti del loro ambiente di vita, i quali supportati, da tecnici esterni, hanno il piacere di narrare la propria esperienza di riqualificazione (che va dalla profonda pulizia dell'arenile alla costruzione di una prima catenaria di quartiere) condividendone le immagini e lo spirito

L'obiettivo precipuo di questa restituzione e' quello di stimolare in un confronto pubblico il tema dello sviluppo sostenibile e partecipato di Porto Cesareo, facendo emergere, tra i presenti, la volontà di ricerca delle tendenze trasferibili del processo di lavoro in comune sin qui adottato; tendenze funzionali al reperimento di risorse a valere su programmi di sviluppo regionali, nazionali e comunitari, ed al contempo alla definizione e promozione di un nuovo modello culturale/urbanistico che consenta la rinascita di una nuova stagione di bellezza, sensibilita', senso di appartenenza e legalita' di uno dei luoghi piu' belli del salento

"Il ruolo della partecipazione, nel quadro delle diverse culture di pianificazione e progettazione, è in una fase di profonda accelerazione" sostiene L'ing. Coalbert Testa, coordinatore dello staff tecnico intersettoriale che agisce a supporto di quello dei cittadini. "La tendenza si avvicina sempre di più a procedure controllate ma proattive, preventive e relativamente aperte". " Numerosi approcci, soprattutto quando si tratta di quartieri con particolari problemi di carattere ambientale e sociale afferma "Giovanni Aventaggiato" - Agente di Sviluppo , si caratterizzano per azioni decentralizzate utili per ricercare soluzioni adatte alla situazione locale. Nel quadro del cambiamento della concezione della pianificazione, la partecipazione dei cittadini occupa una posizione centrale, gli obiettivi di pianificazione e progettazione sono sempre di più elaborati anche con gli abitanti che sono considerati degli esperti del loro ambiente di vita. Aumentano le tematiche e le relazioni. Gli approcci alla complessità del governo e dello sviluppo della città e dei territori implicano diversi campi di azione: sociali, economici, ecologici, tecnici" Numerose sono le questioni da affrontare, gli esperti da coinvolgere. Si stanno trasformando anche i linguaggi. Il coinvolgimento degli abitanti implica infatti la sperimentazione di linguaggi di comunicazione aderenti alla necessità di rendere le scelte progettuali condivise e più facilmente comprensibili a tutti.

C'è voglia diffusa di migliorare la vivibilità del territorio e di ripristinare un equilibrio ambientale ferito da anni di abusivismo; c'è voglia di restaurare un comportamento finalmente legale, con il rispetto delle regole e la piena collaborazione con le autorità de territorio.

La recente esperienza del Comitato di Quartiere "La Strea" dimostra che questo percorso si può concretizzare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento