Politica

La sala multimediale delle Cantelmo a Michele Frascaro

Lo ha proposto il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, agli uffici comunali competenti. Lo spazio che verrà intitolato al giornalista scomparso nel marzo 2010 si trova nella nuova mediateca polifunzionale

Ecco la sala che verrà intitolata a Michele Frascaro.

LECCE - Il primo cittadino leccese, Paolo Perrone, ha proposto di intitolare a Michele Frascaro la sala multimediale (quella nella foto) della mediateca polifunzionale delle Officine Cantelmo, struttura consegnata alla città il 16 aprile scorso (https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=27023).

Michele Frascaro è morto prematuramente nel marzo dello scorso anno, stroncato da un infarto durante un incontro con alcuni lavoratori nella sua Supersano (https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=19500). Giornalista di grande spessore, persona dalla profonda umanità e generosità, era presidente della cooperativa Paz con la quale aveva ottenuto la collaborazione del Comune di Lecce per un progetto di prevenzione per la sicurezza sui luoghi di lavoro. In quell'occasione sono stati diversi gli incontri con il sindaco, Paolo Perrone, che ha avuto modo di apprezzare le qualità del 37enne salentino.

"Michele - ha sottolineato il sindaco - merita di essere ricordato nel migliore dei modi per il suo forte e convinto impegno civile e per le numerose battaglie che ha portato avanti nel mondo del lavoro, ponendosi sempre al fianco dei lavoratori. Un uomo vero. Un bravo professionista riconosciuto da tutti, una persona gentile e garbata, come pochi che, al di là della diversa appartenenza politica, ti piace e apprezzi".

"Mi aveva sorpreso la passione e la tenacia - continua Perrone - con la quale Michele lottava per i diritti dei lavoratori. L'intitolazione della sala multimediale è un riconoscimento doveroso per un uomo che ha speso buon parte della sua vita al fianco dei giovani. Il nostro impegno per la sicurezza dei cittadini sul posto di lavoro proseguirà in suo onore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sala multimediale delle Cantelmo a Michele Frascaro

LeccePrima è in caricamento