Martedì, 15 Giugno 2021
Politica Via Vittorio Emanuele II

Lavori per il basolato nel centro storico, cambio in corsa nella viabilità

Il Comune di Lecce ha accolto diverse proposte di associazioni, titolari degli esercizi pubblici e operatori turistici. Divieto di transito in piazzetta Vittorio Emanuele II, escludendo residenti e coloro che devono raggiungere le strutture ricettive. Disposta area di carico e scarico per fornitori

Polizia locale oggi in piazzetta Vittorio Emanuele II.

LECCE – Lavori per il basolato fra via Augusto Imperatore e via Rubichi, si cambia in corsa. Dopo le polemiche, dai toni anche aspri, e il confronto degli ultimi giorni, il Comune di Lecce ha accolto diverse proposte di associazioni, titolari degli esercizi pubblici e operatori turistici.

Sono quindi state disposte – e sono effettive fin da questa mattina - alcune variazioni alle misure restrittive della circolazione che si rendono comunque necessarie per consentire l’esecuzione dei lavori nella via che costeggia Palazzo Carafa, quindi in pieno centro storico.

Il Settore mobilità e trasporti, dunque, ha emanato una specifica ordinanza, la numero 1043, con cui dispone il divieto di transito a tutti i veicoli in piazzetta Vittorio Emanuele II, escludendo sia i residenti, sia coloro i quali devono raggiungere le strutture ricettive. Ai fornitori, invece, è stata destinata un’area di carico e scarico sul lato sinistro della stessa piazza, tra via Giuseppe Verdi e Via Maremonti. Ci si potrà avvicendare per un massimo di venti minuti.

Un divieto di fermata a tutti i veicoli, infine, è previsto di fronte alla Chiesa di Santa Chiara. Il transito dei veicoli che provengono da via Fazzi, dunque, sarà incanalato lungo via Maremonti con confluenza finale in viale Marconi.

L'ordinanza in Pdf.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori per il basolato nel centro storico, cambio in corsa nella viabilità

LeccePrima è in caricamento