menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pericolo di crollo sul lungomare, lavori urgenti nei pressi della rotonda

Interdetta al transito una vasta porzione della passeggiata su viale Vespucci. La prossima settimana in giunta una delibera di somma urgenza

LECCE - Un tratto di lungomare nei pressi della rotonda, a San Cataldo, è stato interdetto al transito pedonale per pericolo di crollo. Nel corso di operazioni di normale manuntezione e pulizia, infatti, sono stati notati dei segni che hanno fatto pensare a un prossibile cedimento favorito dall'evidente erosione costiera, fenomeno che in alcune parti del litorale leccese ha una incidenza molto evidente.

L'area su viale Vespucci è stata così recintata in attesa di interventi immediati. La prossima settimana - ha assicurato il vice sindaco, Alessandro Delli noci - sul tavolo della giunta comunale arriverà una delibera di "somma urgenza" per consentire l'avvio dei lavori, a partire dal consolidamento dei piloni sottostanti, in modo da consentire la fruizione del lungomare in condizioni di sicurezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento